#LiberidiLeggere: Giornata mondiale del libro, l’UNESCO Bisceglie festeggia a Trani

Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 24 aprile 2017

#LiberidiLeggere: Giornata mondiale del libro, l’UNESCO Bisceglie festeggia a Trani


Anche il club per l’UNESCO di Bisceglie ha festeggiato la Giornata mondiale UNESCO del Libro e Diritto d’Autore. A Trani, con il Consiglio Regionale della Puglia – Teca del Mediterraneo, Fondazione Seca, Teatro Pubblico Pugliese, Comitato Giovani UNESCO Puglia e Città dei Bimbi ha partecipato a #LiberidiLeggere, intensa giornata dedicata alla lettura tra laboratori di scrittura, spazi di lettura pubblica, presentazioni, scambialibro, dibattiti e incontri con le case editrici.

Al centro dell’iniziativa, il tema UNESCO 2017  “Carestia di libri disponibili per non vedenti o per le persone con disabilità fisiche o difficoltà di apprendimento per motivi diversi”, che il presidente Unesco Pina Catino, con il preisdente FICLU Maria Paola Azzario ha affrontato parlando di libri  mal concepiti e inccessibili che limitano l’opportunità di lettura e di comprensione delle persone con difficoltà di apprendimento.
«Persone ipovedenti o con difficoltà nella lettura di testi a stampa – ha spiegato il presidente Catino –  hanno accesso al 10% circa dell’insieme delle informazioni scritte e delle opere letterarie rispetto alle persone che non hanno problemi di vista. Promuovere la lettura tra i giovani e i gruppi svantaggiati è un impegno dell’UNESCO, che ha designato per questo ConaKry, capitale della Guinea, come Capitale Mondiale del Libro 2017, in segno di riconoscimento per il suo impegno in questa direzione».

Durante #LiberidiLeggere, un’altra rappresentanza biscegliese, quella di Bisceglie Vecchia Extramoenia che ogni anno in occasione della Gioranta Mondiale del Libro dona alla biblioteca comunale testi sul paesaggio e l’architettura con UNESCO e Presidio del Libro Bisceglie, ha presenziato all’evento. Il presidente Giuseppe Ruggieri ha presentato al pubblico della manifestazione tranese obiettivi ed esiti de “Il Paesaggio in Biblioteca”, che con la donazione in programma lunedì 24 aprile giunge alla sua quinta edizione.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 24 aprile 2017

Personalità dell'anno

  • http://www.bisceglieindiretta.it/2013/12/03/personalita-dellanno-2013-ecco-le-nomination/

Pagine

Scarica l’app!

Trovaci su Facebook