L’EURATLETICA CONQUISTA IL TITOLO REGIONALE DI SOCIETA’ NELLA CATEGORIA RAGAZZE

Sport // Scritto da Vito Troilo // 15 giugno 2015

L’EURATLETICA CONQUISTA IL TITOLO REGIONALE DI SOCIETA’ NELLA CATEGORIA RAGAZZE


La squadra biscegliese rappresenterà la Puglia alle finali nazionali del Trofeo Coni nel mese di settembre

L’Euratletica Bisceglie ha vinto il titolo regionale Ragazze a squadre. Il club di Mara Altamura ha prevalso nella classifica generale con 7963 punti, precedendo l’Atletica Grottaglie e l’Unione Sportiva Foggia. Sulla pista del campo scuola “Bellavista” di Bari le giovani atlete nate nel biennio 2002-2003 si sono imposte nei campionati di società acquisendo il diritto a rappresentare la Puglia, nel mese di settembre, alle finali nazionali del Trofeo Coni che si terranno a Roma. Un premio all’ottimo lavoro svolto dall’allenatrice con un gruppo molto affiatato.

Doppietta nei 60 metri piani con Antonella Todisco (8″55) e Adriana Cosmai (8″63) rispettivamente prima e seconda. Successo Euratletica anche nella staffetta 4×100 (Leuci-Cosmai-Sannicandro-Todisco) che ha concluso la prova in 56″29. Sul podio, nel salto in lungo, Adriana Cosmai, terza con 4,11. La stessa Antonella Todisco si è classificata quarta nei 300.

Importante per la squadra il contributo fornito da Maria Francesca Mastrapasqua nella gara dei 1000 metri, Gioia Leuci, Emanuela Colamartino e Lidia Cosmai nei 60 ostacoli, Vittoria Sannicandro nel salto in alto e nel lancio del peso, Valeria Lacavalla nel lungo e nel lancio del giavellotto, Jasmine Maenza Dell’Orco nel getto del peso e del giavellotto. Emanuela Colamartino e Lidia Cosmai si sono misurate anche con i 2 km di marcia, Gioia Leuci e Maria Francesca Mastrapasqua nei 200 ostacoli.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 15 giugno 2015