Lettera aperta al PD

Opinioni / Politica // Scritto da Mimi Capurso // 12 gennaio 2016

Lettera aperta al PD

Sul linciaggio al Movimento 5 Stelle che avanza

Premessa: non sono un elettore né un simpatizzante del Movimento 5 Stelle. Ero e rimango un fiero e convinto sessantottino marxista-leninista. Però il vigliacco linciaggio del Partito Democratico nazionale contro M5S è vergognoso, inaudito, infame.

Il PD ha oltre ottanta membri sotto processo per gli scandali in cui sono coinvolti. E coinvolti ovunque, dappertutto!

Il Movimento 5 Stelle avanza ed avanzerà sempre più anche a causa degli scandali del PD. Sia chiaro: denunciare le ruberie, le porcate dei politici è un dovere di tutti.

Comunque condivido – senza se e senza ma – l’invito di tanti che chiedono le dimissioni del sindaco 5 Stele di Quarto, Rosa Capuozzo. Sottolineo, ripeto: è osceno che il Partito Democratico si erga a moralizzatore. Chiaro, elettori biscegliesi del PD? La strada imboccata dai piddini per tentare di eliminare il Movimento 5 Stelle è penosa, ridicola. Elettori biscegliesi della locale sezione PD: meditate, meditate. Sia chiaro: non ho assolutamente niente di personale nei confronti del Partito Democratico.

 




Opinioni / Politica // Scritto da Mimi Capurso // 12 gennaio 2016