L’Associazione Avvocati di Bisceglie si stringe al cordoglio per i fatti di Milano

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 11 aprile 2015

L’Associazione Avvocati di Bisceglie si stringe al cordoglio per i fatti di Milano


tn_avvocati (1)

Il messaggio diffuso dall’Associazione Avvocati di Bisceglie

«Assoluto silenzio e sgomento, nulla può giustificare quanto accaduto».
Poche parole campeggiano sui manifesti affissi dall’Associazione Avvocati di Bisceglie, presieduta dall’avvocato Onofrio Musco, a seguito dei fatti di Milano.

Un gesto di  vicinanza agli Avvocati e Magistrati del Foro di Milano, che vuol essere un richiamo alla situazione di eccezionale emergenza sociale che tutta l’Italia sta vivendo.

IL GESTO FOLLE

E’ frutto di un momento di panico, il gesto, pur premeditato, compiuto da Claudio Giardiello, che nella mattina del 9 aprile, dopo essersi procurato un tesserino falso, ha fatto irruzione nelle aule del Tribunale di Milano con una pistola regolarmente detenuta e ha sparato 13 colpi.

La strage ha mietuto tre vittime: un giudice, il suo ex avvocato e il coimputato e due feriti, di cui uno grave. 57 anni, immobiliarista, era imputato di un processo per bancarotta fraudolenta, per “vendicarsi di chi lo ha rovinato”.

PIÙ ATTENZIONE ALLA SICUREZZA

Non lo scrivono, ma il messaggio è sottinteso: anche gli avvocati di Bisceglie, stretti in un silenzio di profondo cordoglio, chiedono più sicurezza per i pubblici magistrati, ogni giorno impegnati in un lavoro delicatissimo e non facile. Perché non può morire ancora, nel 2015 perché chiunque, nelle aule di giustizia, è in grado di agire indisturbato e compiere stragi sotto gli occhi degli uomini della sicurezza e ogni genere di dispositivo elettronico deputato al controllo.

Leggi anche l’ultima satira di Nicola Ambrosino: Il graffio del gattino / Sparatoria a Milano. La tragica follia di un imprenditore

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 11 aprile 2015