L’ARCHITETTO FELICIA LAMANUZZI VINCE IL PREMIO FOX TOWN A MENDRISIO

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 15 marzo 2014

L’ARCHITETTO FELICIA LAMANUZZI VINCE IL PREMIO FOX TOWN A MENDRISIO


fox town 1

Il centro commerciale Fox Town di Mendrisio

E’ l’architetto biscegliese Felicia Lamanuzzi, da anni residente in Svizzera a San Pietro di Stabio, a vincere il primo premio del concorso di idee bandito da Fox Town, centro commerciale di 160 boutiques con sede a Mendrisio e Shangai.

Obiettivo dell’iniziativa, fornire al centro commerciale svizzero un progetto di restauro che svecchiasse l’immagine degli edifici, mai modificata dal 1983, anno di costruzione del mall e la correlasse alla previsione di nuove aree di fruizione pedonale, zone verdi, illuminazione e, in generale, nuovi elementi di arredo urbano.

Il progetto dell’arch. Lamanuzzi,  ha convinto  la giuria tecnica composta dal promotore Silvio Tarchini e dagli architetti Michele Arnaboldi, Mario Botta, Federica Colombo, Martina Voser e Mitka Fontana con il progetto “Melting Pot”. Gli esaminatori dei 21 progetti pervenuti nell’ambito del concorso di idee, all’unanimità hanno deciso che a dominare la graduatoria fosse la biscegliese, per qualità e innovatività dei documenti presentati.

A lei, la fetta maggiore del montepremi di 75.000,00 franchi svizzeri: un premio in denaro del valore di 25.000,00 franchi svizzeri, oltre all’onore di veder realizzato il proprio progetto da qui ai prossimi mesi.

I 21 progetti che hanno preso parte al concorso, saranno esposti e visibili al pubblico da oggi, 15 marzo fino al 27 marzo 2014, presso il FoxTown Mendrisio.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 15 marzo 2014