L’AMBROSIA ESPUGNA MONTERONI: E’ IL PRIMO SORRISO IN TRASFERTA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 17 novembre 2013

L’AMBROSIA ESPUGNA MONTERONI: E’ IL PRIMO SORRISO IN TRASFERTA


Ambrosia Bisceglie 2013-2014 (foto Sofia La Notte)

Ambrosia Bisceglie 2013-2014 (foto Sofia La Notte)

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

Monteroni-Ambrosia Bisceglie 58-65
Monteroni: Ingrosso 4 (2-2), Paiano 8 (4-6, 0-1), Provenzano 11 (1-5, 1-4), Serio 3 (1-2), Errico 2 (0-2, 0-1), Spada 11 (1-3, 2-2), Di Giandomenico 3 (0-3, 1-1), Brunetti 12 (4-10, 0-2), Martino 4 (1-4, 0-2). N.e.: Leucci. Allenatore: Gianluca Quarta.
Ambrosia Bisceglie: Cancellieri 13 (5-8, 0-3), Torresi 12 (2-6, 1-3), Chiriatti 13 (0-4, 2-4), Drigo 6 (3-5, 0-3), Cena 10, Storchi 9 (4-11), Gambarota 2 (1-1), Abassi. N.e.: Falcone, Rianna. Allenatore: Pasquale Scoccimarro.
Arbitri: Cannoletta di San Nicola la strada (Caserta), Fiore di Scafati.
Parziali: 10-18; 31-33; 40-45.
Note: spettatori 500. Uscito per cinque falli Gambarota. Tiri liberi: Monteroni 18/22, Ambrosia 17/21. Rimbalzi: Monteroni 36 (25+11, Brunetti 14), Ambrosia 26 (20+6, Storchi 9). Assist: Monteroni 6 (due con 2), Ambrosia 8 (tre con 2).

Al quarto tentativo, l’Ambrosia Bisceglie di coach Pasquale Scoccimarro ha conquistato il primo successo fuori casa nel gruppo D di Lega Adecco DNB. I nerazzurri hanno espugnato il caldo parqeut di Monteroni al termine di una gara tutt’altro che memorabile per contenuti tecnici.

Andrea Chiriatti e soci hanno guidato nel punteggio per quasi tutta la durata dell’incontro senza riuscire a fare quel break che potesse tenere a bada il giovane team allenato da Gianluca Quarta. Il meglio del match è quasi tutto nel confronto a distanza fra i due cecchini Stefano Provenzano e Mauro Torresi.

Trascinati dalla voglia di riscatto di Luigi Brunetti, ex di turno mai troppo rimpianto dai sostenitori biscegliesi, i salentini sono riusciti a superare, in un paio di circostanze, l’Ambrosia. L’equilibrio è stato rotto definitivamente nei minuti conclusivi da due canestri consecutivi di Enzo Cena, autore di una prova non all’altezza delle precedenti.

Il blitz di Monteroni, per quanto ottenuto con una prova collettiva decisamente sbiadita, ha l’effetto di risollevare la classifica nerazzurra: ora il record di Andrea Storchi e compagni è un 3-3 tutto sommato positivo, considerando le appena due partite disputate fra le mura amiche del PalaDolmen. La sfida casalinga di domenica con Venafro è un’opportunità ghiotta per cominciare a dare continuità ai risultati.

Lega Adecco DNB girone D – risultati 7a giornata
Maddaloni-Venafro 64-62
Monteroni-Ambrosia Bisceglie 60-67
Martina-Lanciano 68-49
Molfetta-Bernalda 63-51
Francavilla-San Severo 76-88
Cus Jonico Taranto-Scafati 52-105
Ha riposato Agropoli

Classifica (vinte-perse)
Agropoli 6-0; Scafati 6-1; Lanciano 4-2; San Severo 5-2: Francavilla, Bernalda 4-3; Ambrosia Bisceglie, Maddaloni 3-3; Venafro, Martina 2-4; Molfetta 2-5: Monteroni 1-5; Taranto 0-7.

Lega Adecco DNB girone D – 8a giornata
San Severo-Martina
Ambrosia Bisceglie-Venafro
Agropoli-Monteroni
Bernalda-Cus Jonico Taranto
Francavilla-Molfetta
Lanciano-Maddaloni
Riposa Scafati

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 17 novembre 2013