LADRI NOTTURNI METTONO A SOQQUADRO STUDIO FOTOGRAFICO

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 8 gennaio 2016

LADRI NOTTURNI METTONO A SOQQUADRO STUDIO FOTOGRAFICO

In cinque hanno forzato l’ingresso dell’attività. Magro il bottino, ingenti i danni agli arredi

Erano in cinque, uno dei quali a fare da “palo”, i malviventi che, secondo le prime ricostruzioni, nella notte fra giovedì 7 e venerdì 8 gennaio, intorno alle ore 3:30, hanno forzato l’ingresso del noto esercizio commerciale “Ritratti Fotografia” di Fabio Baldini e Massimo Lacedonia. Intenzionati evidentemente ad accaparrarsi denaro contante, i ladri hanno messo a soqquadro l’attività, causando ingenti danni agli arredi dello studio nella vana ricerca. Una conoscente dei due fotografi, transitando in auto nelle vicinanze del locale, ha notato strani movimenti e avvertito subito titolari e forze dell’ordine. I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie sono giunti sul posto quando ormai i delinquenti erano già riusciti a dileguarsi col magro bottino di qualche scheda SD e di un salvadanaio peraltro vuoto.

«È sconfortante dover far fronte a questi episodi» sottolinea Fabio Baldini. «Abbiamo bisogno di maggiore sicurezza anche nelle ore notturne per svolgere con tranquillità le nostre professioni». I militari dell’Arma hanno proceduto ai rilievi del caso e aperto le indagini nel tentativo di risalire ai responsabili.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 8 gennaio 2016