La Polizia Municipale celebra San Sebastiano: il Comandante fa il rapporto del 2014 e annuncia le novità del 2015

Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 21 gennaio 2015

La Polizia Municipale celebra San Sebastiano: il Comandante fa il rapporto del 2014 e annuncia le novità del 2015


La zona a traffico limitato nel centro storico sarà presto realtà, in città saranno installati i parchimetri, nuove telecamere di videosorveglianza contribuiranno a rendere più efficiente la salvaguardia della sicurezza della comunità e i furbetti della strada che infrangeranno il codice per eccesso di velocità e passaggio con il semaforo rosso saranno nuovamente oggetto di sanzioni. A darne notizia è il Comandante della Polizia Municipale di Bisceglie in occasione della festa di San Sebastiano, svoltasi nella mattinata del 20 gennaio.

Anche quest’anno il corpo di Polizia Municipale di Bisceglie si è riunito nella cripta della Cattedrale alla presenza delle autorità civili e militari, per ricordare il santo patrono; un momento di riflessione che permette di fare il punto delle attività svolte e al contempo dare notizia delle linee programmatiche per il nuovo anno.

Michele dell'Olio

Michele dell’Olio

L’organico rimane esiguo (non si prevedono nuove assunzioni) e contemporaneamente il compito del vigile urbano diviene sempre più fondamentale nella gestione della cosa pubblica, sopratutto in termini di sicurezza (leggi qui). E’ questa la congiuntura che si trova ad affrontare il corpo di Polizia Municipale di Bisceglie, che tuttavia risponde positivamente: “pochi,ma i nostri vigili sono sempre in prima linea”. Inizia con un encomio all’attività svolta dagli agenti locali il discorso del Comandante Magg. Michele dell’Olio, ormai in carica dal 2001 e da poco riconfermato fino a scadenza del mandato del primo cittadino, che dopo la Santa Messa, officiata da S.E. Mons. Giovanni Battista Pichierri, ha relazionato sul lavoro svolto nel 2014.

Una lunga lista di numeri mette in evidenza le principali azioni dell’anno appena trascorso. Il primo dato che emerge è il calo, rispetto agli anni precedenti, delle sanzioni accertate: «La flessione è dovuta alla mancanza dell’utilizzo di sistemi di rilevazione automatica e fa quindi riferimento alle sole violazioni contestate personalmente dagli agenti urbani» spiega dell’Olio.

«Sono 4.308 le infrazioni al c.d.s. verbalizzate dagli agenti di PM per un importo di € 151. 583,76. Si prevede di raggiungere a consuntivo dell’anno 2014 un incasso di circa €. 200.000,00 a cui si dovranno aggiungere ulteriori introiti derivanti da sanzioni al c.d.s. non pagate volontariamente dai trasgressori e riscosse successivamente, in via coattiva, a mezzo di ingiunzioni fiscali» ha affermato il Comandante.

155 sinistri stradali di cui 2 mortali, 2 con feriti in prognosi riservata, 88 con feriti e 63 senza feriti. 46 i veicoli sequestrati, perché in circolazione privi di copertura assicurativa e 26 le autovetture rinvenute e riconsegnate ai rispettivi proprietari perché oggetto di furto. 59 quelle parcheggiate su passi carrabili o in aree interdette alla circolazione; 10 veicoli rimossi e trasportati presso la depositeria convenzionata; 8 patenti di guida ritirate inseguito ai controlli di polizia stradale effettuati con posti di blocco; 27 i ciclomotori soggetti di fermo amministrativo per guida senza casco a seguito di controlli effettuati in prevalenza nel corso della primavera e della stagione estiva.
La carrellata di numeri, termina con 41 informative conseguenti all’accertamento di reati vari , 11 rapporti giudiziari per abuisivismo edilizio, 38 deleghe di indagini per l’accertamento di reati richieste dai pubblici ministeri.

Sindaco Francesco Spina

Sindaco Francesco Spina

Dell’Olio, infine, sottolinea l’azione intrapresa, sempre in accordo con l’amministrazione, per far fronte agli episodi di scippo che si stanno  verificandosi con più frequenza in città: agenti in borghese pattugliano le zone nevralgiche di Bisceglie e su questa linea si intende proseguire.

Tante le novità per le 2015: entro l’anno al PM, come da intenti dell’amministrazione Spina, provvederà al riprestino dei Vistared e Autovelox, oltre che all’attivazione della ZTL nel centro storico (ferma ai nastri di partenza ormai da quasi 2 anni).

Presente alla cerimonia anche il sindaco Francesco Spina, che ha ringraziato il corpo di Polizia Municiapale, tra le altre cose, per la sua azione di protezione civile, come da ultimo episodio verificatosi con l’arrivo della neve. Hanno partecipato inoltre il vicesindaco Vittorio Fata, il presidente del consiglio comunale Francesco Napoletano e gli assessori della Giunta Municipale.

Grazia Pia Attolini

Chi è Grazia Pia Attolini

Giornalista pubblicista, laureata in Lettere moderne, sta completando gli studi universitari in Filologia Moderna. Attualmente è in Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile e si occupa di comunicazione, social media, stampa, diffusione della conoscenza. Redattrice di Bisceglie in Diretta dal 2010, ha ricoperto anche la carica di segretario di redazione. Ha collaborato con Radio Centro e si occupa della presentazione di eventi e incontri culturali. Responsabile della comunicazione dell'associazione Giovanni Paolo II, intervista personalità di spicco del Vaticano, del mondo dello spettacolo e della società civile. Attiva nel sociale e nel volontariato, è anche capo scout.




Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 21 gennaio 2015