La Ludobike chiude il 2014 con una grande festa

Sport // Scritto da Alessia La Notte // 17 novembre 2014

La Ludobike chiude il 2014 con una grande festa


Ludobike Racing Team

Ludobike Racing Team

La Sala Epass ha fatto da cornice, sabato pomeriggio, alla festa di chiusura dell’annata 2014 organizzata dalla Ludobike Racing Team.

Decine di piccoli atleti delle diverse fasce d’età della categoria Giovanissimi, accompagnati dai loro genitori, sono stati i veri protagonisti nel corso dell’evento, durato poco meno di un’ora, cui hanno partecipato il presidente regionale della Federciclismo Pasquale De Palma, il vicesindaco Vittorio Fata, l’assessore allo sport Vittoria Sasso e il presidente del sodalizio biscegliese Piero Loconsolo, introdotti dal nostro caporedattore Vito Troilo.

Il massimo rappresentante del ciclismo pugliese, Pasquale De Palma, è intervenuto per sottolineare l’efficienza dell’organizzazione Ludobike, perfettamente in grado di unire, in un connubio perfetto, la quantità degli atleti tesserati alla qualità tecnica, confermata dai risultati di assoluto rilievo conquistati dal team nel corso della stagione. «Bisceglie è una città molto produttiva per il nostro movimento e la Ludobike contribuisce in modo fondamentale alla crescita del ciclismo in Puglia col lavoro quotidiano sui piccoli corridori» ha affermato il dirigente sportivo molfettese, ringraziando anche quei media locali che scelgono di dare sempre maggior spazio al ciclismo.

Piero Loconsolo ha desiderato esprimere la sua gratitudine nei confronti delle istituzioni comunali (erano presenti anche l’assessore Vincenzo Valente e il consigliere comunale Giorgia Preziosa) per la capacità di ascolto e l’interesse mostrati nei confronti della Ludobike Racing Team. La sinergia fra l’amministrazione comunale e il sodalizio gialloblu è stata confermata anche dal vicesindaco Vittorio Fata, che ha portato il saluto del primo cittadino Francesco Spina, impegnato fuori città e particolarmente vicino alla Ludobike. Molto sentito l’intervento di Vittoria Sasso, più volte ringraziata dalla società per l’impegno, la collaborazione e il lavoro svolto nel tentativo di rendere più facile la vita al team come a diverse altre società sportive biscegliesi.

Costituita nel novembre 2010, l’Asd Ludobike ha completato il quarto anno di competizioni consolidando la struttura tecnico-sportiva: alle figure dei direttori sportivi Piero Loconsolo e Francesco D’Agostino si sono aggiunte le professionalità della psicologa Donatella Gramegna e di una nutrizionista. L’impagabile lavoro di Grazia Amoruso dietro le quinte è ugualmente alla base di tutto quanto la Ludobike ha saputo fare in questi anni.

I trofei vinti dalla Ludobike nel 2014

I trofei vinti dalla Ludobike nel 2014

Il 2014 si è concluso con diversi trofei in bacheca e soddisfazioni individuali notevoli, dalla maglia di campione regionale Ciclocross Puglia Under 23 sulle spalle di Francesco Acquaviva a quella Allievo primo anno vinta da Roberto Loconsolo, dalla partecipazione di Francesco Acquaviva al campionato italiano di Ciclocross di Ostuni al successo di Ettore Loconsolo nel Meeting Giovanissimi di Montecatini, dalle vittorie sia del titolo interprovinciale che di quello regionale a squadre dei Giovanissimi all’exploit dello stesso team nel Trofeo Tre Mari.

Consolidarsi a livello tecnico e continuare nel solco della collaborazione con le associazioni di promozione sociale, con progetti volti all’utilizzo della bici anche fuori da contesti agonistici, è la mission della Ludobike Racing Team per il 2015.

L’incontro si è concluso con la visione del video promozionale della società, che sarà disponibile in questi giorni anche sul canale youtube Bisceglie in diretta e con l’applauditissima notizia della candidatura sia del club nel concorso riservato alle società che di Ettore Loconsolo nella categoria “Atleti” per il concorso “Biscegliese dell’anno 2014”.




Sport // Scritto da Alessia La Notte // 17 novembre 2014