La Giunta approva il progetto definitivo per il molo vecchio

Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 25 marzo 2015

La Giunta approva il progetto definitivo per il molo vecchio


Ad aprile l’inizio dei lavori. Ecco cosa sarà realizzato.

Sono state completate le procedure di gara per i lavori al molo vecchio e tra meno di un mese partiranno i lavori. Con l’approvazione della  Giunta Municipale di Bisceglie del progetto definitivo per migliorare la qualità degli approdi, si ufficializzano i lavori di riqualificazione del molo di levante attesi da anni. Nello specifico saranno realizzati: reti elettriche ed idriche con la istallazione di erogatori di acqua potabile ed energia elettrica, un’isola ecologica per la raccolta e lo stoccaggio di olio minerale esausto, di filtri olio, batterie esauste, piombi delle reti da pesca, lampade e materiale RAEE, reti da pesca e cordame oltre che carta vetro e plastica; sarà inoltre ripavimentato il molo con basolato in pietra (anche recuperando e valorizzando le basole già esistenti – assicurano da Palazzo di Città).

I FINANZIAMENTI

172 mila euro: questo l’importo complessivo dei lavori. Saranno attinti dal finanziamento regionale FEP 2007/2013, che rientra nel progetto denominato “La pesca come modello di sviluppo”, al quale la città di Bisceglie ha partecipato nel 2013 grazie al bando regionale sul Fondo Europeo per la Pesca.

Si tratta di un intervento articolato che consentirà il recupero funzionale del cosiddetto “molo vecchio” che sarà adeguato alle esigenze della flotta peschereccia attraccata e nel contempo restituirà decoro all’antico manufatto del porto di Bisceglie immortalato nel famoso dipinto realizzato da Philip Hackert negli ultimi anni del ‘700.

L’assessore ai Lavori Pubblici, Vincenzo Valente ha inoltre dichiarato che l’inizio dei lavori è previsto entro il prossimo mese di aprile a seguito del completamento dell’iter procedurale e della consegna delle aree di cantiere da parte della Capitaneria di Porto.

Con questo ulteriore finanziamento l’Amministrazione Comunale continua la grande opera di riqualificazione dell’area portuale – ha dichiarato invece il sindaco Spina – dopo la diga, il waterfront, i lavori in via La Spiaggia, con la realizzazione della piazza in via Taranto e gli interventi sul molo borbonico anche la zona di Levante del porto sarà riqualificata e ne sarà valorizzata la antica vocazione peschereccia che intendiamo far convivere e raccordare con quella turistica perché il nostro porto possa diventare un efficace volano per lo sviluppo economico, lavorativo e culturale di Bisceglie.

Grazia Pia Attolini

Chi è Grazia Pia Attolini

Giornalista pubblicista, laureata in Lettere moderne, sta completando gli studi universitari in Filologia Moderna. Attualmente è in Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile e si occupa di comunicazione, social media, stampa, diffusione della conoscenza. Redattrice di Bisceglie in Diretta dal 2010, ha ricoperto anche la carica di segretario di redazione. Ha collaborato con Radio Centro e si occupa della presentazione di eventi e incontri culturali. Responsabile della comunicazione dell'associazione Giovanni Paolo II, intervista personalità di spicco del Vaticano, del mondo dello spettacolo e della società civile. Attiva nel sociale e nel volontariato, è anche capo scout.




Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 25 marzo 2015