La Dolce Disfida: in gara anche il sospiro di Bisceglie

Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 30 luglio 2015

La Dolce Disfida: in gara anche il sospiro di Bisceglie


Appuntamento il 31 luglio in piazza Quercia

Dopo la presenza come ospite durante la gara gastronomica tenutasi il 14 giugno, domani 31 luglio il sospiro di Bisceglie sarà protagonista de “La Dolce Disfida”, l’evento promosso dalla Pro Loco di Trani che vedrà un braccio di ferro tutto dolce e goloso tra il nostro dolce tipico e la passionata di Trioia.

A mettere le mani in pasta il consorzio dei pasticceri di Bisceglie, presieduto da Sergio Salerno e composto dai maestri pasticceri Andrea Napoletano, Domenico Monopoli, Domenico Spina, Gianfranco Nichilo, Mauro La Notte, Pantaleo Dell’Olio, Pasquale Dell’Olio, Piero Di Benedetto, Pietro Di Leo, Ventura Ricchiuti, Vincenzo Todisco.

«L’occasione – commenta Salerno – non rappresenta solo una simpatica gara e una vetrina per Sua Maestà Il Sospiro, ma sarà anche motivo per sostenere l’associazione tumori LILT Puglia».

L’evento rientra nelle manifestazioni promosse dalla città del marmo per la festa patronale. Appuntamento alle ore 20:45 in piazza Quercia.

La redazione di Bisceglie in Diretta invia il più goloso in bocca al lupo a tutta la squadra dei maestri pasticceri di Bisceglie. 

Grazia Pia Attolini

Chi è Grazia Pia Attolini

Giornalista pubblicista, laureata in Lettere moderne, sta completando gli studi universitari in Filologia Moderna. Attualmente è in Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile e si occupa di comunicazione, social media, stampa, diffusione della conoscenza. Redattrice di Bisceglie in Diretta dal 2010, ha ricoperto anche la carica di segretario di redazione. Ha collaborato con Radio Centro e si occupa della presentazione di eventi e incontri culturali. Responsabile della comunicazione dell'associazione Giovanni Paolo II, intervista personalità di spicco del Vaticano, del mondo dello spettacolo e della società civile. Attiva nel sociale e nel volontariato, è anche capo scout.




Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 30 luglio 2015