La diretta di Marzo 2012 è in edicola

Cronaca // Scritto da direttatesting // 5 marzo 2012

La diretta di Marzo 2012 è in edicola


Da Sanremo a Sant’Amatore, il protettore degli infermi di mente, in attesa che il processo di beatificazione e canonizzazione di don Uva giunga al termine.
Per questo mese di marzo, abbiamo messo su carta gioia e dolori di una Bisceglie che esprime eccellenze e nasconde scheletri nell’armadio. Come i 400 milioni di euro di debito della Cdp, argomento cui abbiamo dedicato la copertina e tre articoli che esaminano la situazione da una prospettiva particolare (quella degli ex dipendenti, che lavorano oggi da esterni), o come l’amianto, che dopo la sentenza Eternit dello scorso 13 marzo diventa un argomento di estrema attualità.

Ma se è vero che “dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori” , per dirla con Fabrizio De André, ecco allora spuntare anche a Bisceglie orgogli nostrani come la piccola Erica Mou, che in questa sede abbiamo definito un “bonsai” e leggendo capirete perché. E nascono iniziative intelligenti, come le giornate del Fondo Ambiente Italiano, che ci regaleranno una tre giorni, nel penultimo week-end di marzo (24-25), all’insegna dell’arte, dell’architettura storica e della valorizzazione del territorio.
Spazio alle donne, in arrivo dell’8 marzo, con un’intervista doppia a due giovani calciatrici militanti tra le fila delle principali associazioni sportive al femminile e all’architettura, con approfondimenti su frantoi ipogei, casale di Pacciano e palazzo Frisari.
Tra scuola e cultura, politica e attualità, eccovi un numero tutto da sfogliare, per leggere di cose ancora mai dette o raccontate in altre sedi solo a metà.
Vi proponiamo il sommario del numero di Marzo, acquistabile in edicola fino a fine mese. Buona lettura!

Chi è Fabrizio Ardito

Nato a Bari, vivo nella BAT-provincia. Studio Marketing e scrivo per la redazione de "La Diretta nuova", sia cartacea che web.




Cronaca // Scritto da direttatesting // 5 marzo 2012