La CamassAmbiente ricicla gli alberi di Natale

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 4 gennaio 2015

La CamassAmbiente ricicla gli alberi di Natale


“Non gettare l’albero di Natale! Lo ripiantiamo”.10898209_10152902473049774_4381016744245006418_n E’ questo lo slogan per un Natale all’insegna delal sostenibilità ambientale, lanciato dal gestore del servizio igiene del Comune di Bisceglie.

Tempo tre giorni e la gran parte dell’Italia avrà smontato ogni addobbo e arredo legato al Natale. Avrà riposto presepi e decorazioni e spogliato gli alberi illuminati a festa.

Per chi ha scelto la suggestione di un abete vero in casa, non sorgerà il problema di cosa doverne fare e come poterlo, eventualmente, trapiantare.

Il comune di Bisceglie e la CamassAmbiente hanno attivato un servizio di ritiro a domicilio delle piante più classicamente natalizie, il più delle volte destinate a non sopravvivere a lungo allo stress del Natale, alla mancanza di luce solare e al calore domestico.

Adeguatamente “riciclati” e ripiantati nei giardini pubblici e privati, gli abeti acquistati presso i vivai possono invece recuperare vigore e crescere fino a 15-20 metri. Qualora non recuperabili, gli abeti saranno invece smaltiti

Per contattare il servizio di ritiro porta a porta, è possibile contattare il numero verde 800389393. Sarà altrimenti possibile portare il proprio abete al centro di raccolta di Carrara Salsello.

 

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 4 gennaio 2015