Karate, successo per Fabrizio Papagni agli Adidas Open di Riccione

Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 aprile 2016

Karate, successo per Fabrizio Papagni agli Adidas Open di Riccione

Il giovane atleta biscegliese lavora per il campionato italiano Esordienti B in programma il 28 maggio

Il 15enne biscegliese Fabrizio Papagni si è imposto, lo scorso 2 aprile, nella gara riservata alla categoria Esordienti B +78 kg del 17° Adidas Open d’Italia di karate targato Fijlkam, che si è svolta al PlayHall di Riccione.

Il giovane atleta, studente al primo anno dell’Ites “Giacinto Dell’Olio”, è allenato dal padre Antonio, cintura nera 4° Dan ed esperto di kumite. Superate le fasi di qualificazioni con due agevoli successi, è riuscito a sbaragliare gli altri karateki e salire sul gradino più alto del podio nella competizione emiliana. Sui 10 tappeti di gara si sono avvicendati portacolori di otto stati: oltre all’Italia, Algeria, India, Israele, Lettonia, Marocco, Nigeria e San Marino per un totale di 1876 iscritti.

Fabrizio Papagni aveva vinto anche l’Open di karate targato Csen lo scorso 28 febbraio a Bari. Sabato 28 maggio, a Ostia Lido, l’appuntamento col campionato italiano Esordienti B Fijlkam.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 11 aprile 2016