Karate e kumite, due atleti delle “Fiamme Cremisi” a caccia della qualificazione ai campionati italiani

Sport // Scritto da Vito Troilo // 3 novembre 2014

Karate e kumite, due atleti delle “Fiamme Cremisi” a caccia della qualificazione ai campionati italiani


Domenica 9 novembre si svolgerà a Fasano, presso la palestra dell’ITC “Salvemini”, la fase regionale di qualificazione al campionato italiano Junior di karate e l’ultima tappa del trofeo Puglia di Kumite per Esordienti e Allievi targati Fijlkam.

Pietro De Mango nella categoria Juniores -84 kg e Pamela Ester Sasso nella categoria -47 kg rappresenteranno il Gruppo Sportivo “Fiamme Cremisi” del maestro Francesco Simone. Il club biscegliese (nella foto, l’intero gruppo di atleti), attivo sia nel settore lotta che nel karate è l’unico in città affiliato alla federazione nazionale di judo, lotta, karate e arti marziali, riconosciuta dal Coni.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 3 novembre 2014