INCIDENTE SULLA BISCEGLIE-ANDRIA: LE VITTIME SONO DUE

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 27 maggio 2016

INCIDENTE SULLA BISCEGLIE-ANDRIA: LE VITTIME SONO DUE

È deceduto anche il conducente della Renault Scenic, un 55enne biscegliese

Si è aggravato, purtroppo, il bilancio del drammatico scontro frontale di venerdì pomeriggio, intorno alle ore 14:00, fra due auto sulla strada provinciale Andria-Bisceglie. Il conducente della Renault Scenic, un 55enne biscegliese, non ce l’ha fatta.

L’uomo, le cui generalità sono state rese note ma non pubblichiamo per questioni di delicatezza, in attesa che tutti i familiari siano informati attraverso canali più appropriati, era stato ricoverato al “Bonomo” di Andria in condizioni molto critiche. I medici hanno tentato di salvargli la vita senza però riuscirci. Ferita e in stato di choc la moglie.

Nel tremendo impatto fra i due veicoli era morto sul colpo il 25enne andriese alla guida della Fiat Punto.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 27 maggio 2016