Incidente mortale sulla statale 16 bis

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 6 luglio 2016

Incidente mortale sulla statale 16 bis

Ha perso la vita un giovane; gravemente ferita un’altra ragazza

Un giovane, di età non superiore ai 25 anni, è deceduto a seguito di un incidente stradale avvenuto mercoledì pomeriggio, intorno alle ore 18:30, sulla strada statale 16 bis in direzione Bari poche centinaia di metri dopo lo svincolo Molfetta-Terlizzi. L’auto guidata dal ragazzo, una Renault Scenic di colore verde, è stata ritrovata a metà carreggiata: con ogni probabilità il conducente ha perso il controllo del mezzo che, dopo aver impattato il guardrail, ha arrestato la corsa.

Sul posto mezzi dei Carabinieri, che hanno lavorato per evitare eccessivi disagi alla circolazione sul tratto del sinistro, veicoli dei Vigili del fuoco, intervenuti per coadiuvare le operazioni di soccorso e due ambulanze del Ser Molfetta: medici e operatori sanitari hanno tentato invano di salvare la vita all’uomo, le cui condizioni erano apparse subito molto gravi. L’altra occupante del veicolo è stata ricoverata in codice rosso al Policlinico di Bari. Gli automobilisti, aiutati da un poliziotto in borghese, hanno fattivamente collaborato ai soccorsi, al pari di un’infermiera appositamente scesa da un’ambulanza diretta a nord per un trasporto di routine.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 6 luglio 2016