In edicola il nuovo numero di Bisceglie in Diretta

Giornale // Scritto da Serena Ferrara // 24 novembre 2015

In edicola il nuovo numero di Bisceglie in Diretta


copertina bid 30
Un brindisi a chi sa vedere il bicchiere mezzo pieno!
La copertina di Bisceglie in Diretta, con un calice dei nostri colori (giallo, rosso, verde e blu, perché sono coilori “puri” e a noi piace essere così, anche quando “non sta bene”) non è una dedica autoreferenziale, perché dicembre è per noi un mese speciale.

Il numero in edicola (per la prima volta in clamoroso ritardo, ma so che ci perdonerete, perché siamo tutti occupati o “diversamente occupati” e comunque impegnatissimi, ma ce la mettiamo tutta) a partire da martedì 24 novembre è quello che dedichiamo al riconoscimento BISCEGLIESE DELL’ANNO. Un omaggio a “chi sa vedere il bicchiere mezzo pieno”, lo sa alzare con orgoglio e condividerne i sapori.

Tra autocandidature e candidature discrezionali della redazione, ne abbiamo selezionati  69: tutti talenti che nell’anno in corso hanno dimostrato di avere il “fattore  X”: l’intraprendenza.

I profili li trovate sul numero in edicola, i nominativi li potrete votare, entro pochi giorni e fino a fine dicembre, online.

L’occasione dell’evento Calici nel Borgo Antico e dell’immissione al consumo del vino novello, ci sembrava giusta per poterli incoraggiare a continuare ad essere “giovani dentro” con la perseveranza e gli occhi lucidi di emozione che ormai più che uno stato sono per loro una condizione esistenziale.

Nel giornale in edicola, naturalmente, non parliamo solo di loro. Gli eventi improrogabili della vita quotidiana (il pagamento della TARI e le altre tasse, i tagli di nastro in ospedale, il nuovo servizio igiene urbana e le sue conseguenze,  lo sport, le commemorazioni e un doveroso omaggio all’ULIVO vittima di un martirio… o di un complotto, fate voi) ci sono tutte. Assieme alla cultura: i nuovi libri, gli spettacoli più belli, le mostre “da non dimenticare”, le vivaci idee imprenditoriali che fa solo bene ricordare, le abbiamo impresse su carta. Come sempre per i lettori di oggi, ma soprattutto per quelli di domani. Affinché un giorno, sfogliando le pagine ingiallite di questo piccolo cuore pulsante dell’editoria locale, possano sapere. Ma solo se lo vogliono davvero.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Giornale // Scritto da Serena Ferrara // 24 novembre 2015