Due under di spessore per il Bisceglie

Sport // Scritto da Vito Troilo // 17 dicembre 2016

Due under di spessore per il Bisceglie

Il club nerazzurro ha ingaggiato il mediano Vaccaro e l’esterno d’attacco Moccia. Sassano si è accasato al Castelfidardo

Si è conclusa alle 19:00 di venerdì la sessione invernale di calciomercato riservata alle formazioni di Serie D. Sarà comunque possibile, in una finestra successiva nel mese di gennaio, attingere a calciatori attualmente sotto contratto con club di Lega Pro. Il Bisceglie ha ingaggiato due atleti under di notevole spessore: il mediano Raoul Vaccaro, classe 1996 e l’esterno offensivo Salvatore Moccia, nato nel 1997. Vaccaro è stato prelevato dal Lumezzane, team di Lega Pro: è cresciuto nel vivaio del Catania e ha giocato già a Potenza e Grosseto, realizzando otto reti in carriera. Moccia, in arrivo dal Catanzaro, ha vestito la maglia della Primavera del Bari e vissuto esperienze in Serie D con Fondi, Frattese e Marcianise.

La società stellata ha ufficializzato nel primo pomeriggio di venerdì l’interruzione del rapporto con l’esterno offensivo Pierantonio Sassano, passato al Castelfidardo, team del girone F. Brevissima la sua permanenza nel roster stellato: annunciato il primo dicembre, l’atleta siciliano originario di Partinico ha collezionato appena tre presenze, sempre subentrando a partita in corso.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 17 dicembre 2016