Il terzino del Bisceglie Raucci tra i dieci finalisti del “Pallone d’oro di Serie D”

Sport // Scritto da Vito Troilo // 8 marzo 2017

Il terzino del Bisceglie Raucci tra i dieci finalisti del “Pallone d’oro di Serie D”

Sarà possibile votare per lui entro il 7 aprile

Ferdinando Raucci, terzino sinistro del Bisceglie, è nell’elenco dei dieci calciatori finalisti del riconoscimento on line “Pallone d’oro Dilettanti” organizzato dal sito www.tuttocampo.it e riservato agli atleti tesserati per formazioni che partecipano al campionato di Serie D.

Sarà possibile votare per lui entro mezzogiorno di venerdì 7 aprile semplicemente accedendo al link dedicato e scegliendolo fra gli altri con un clic sul nome. Tutti gli utenti potranno inserire al massimo un voto per ogni ora di navigazione.

Raucci, ingaggiato dal club stellato nel mese di dicembre, ha rapidamente conquistato la fiducia del tecnico Nicola Ragno e il posto da titolare, integrandosi subito nel sistema di gioco nerazzurro. Nove le presenze finora totalizzate con la maglia del Bisceglie in una stagione che per lui, nato nel 1997, non era certo cominciata nel migliore dei modi a Lumezzane, in un team di Lega Pro col quale non è mai sceso in campo malgrado le 30 partite (con una rete messa a segno) della scorsa annata a Sassari nella Torres. Le sue convincenti prestazioni sulla fascia sinistra l’hanno reso ormai indispensabile per la squadra del presidente Nicola Canonico.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 8 marzo 2017