Il sindaco risponde al pubblicitario che aveva affisso gli adesivi “Pure io mi sono iscritto al PD”

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 1 febbraio 2016

Il sindaco risponde al pubblicitario che aveva affisso gli adesivi “Pure io mi sono iscritto al PD”

Spina: «Prendo atto dell’onestà intellettuale di Cosmai, ma la sanzione è necessaria»

«Prendo atto dell’onestà intellettuale di Davide Cosmai che ha riconosciuto, scusandosi con la città di Bisceglie, la sua responsabilità e ha dichiarato di ritenere giusta la sanzione amministrativa che pagherà spontaneamente nei prossimi giorni».

Così il sindaco Francesco Spina risponde alle dichiarazioni che il pubblicitario Davide Cosmai (LINK) aveva rilasciato a Bisceglie in Diretta, dichiarandosi l’autore delle affissioni (LINK) di adesivi “Pure io mi sono iscritto al PD” sugli arredi urbani della città.

«Il Comandante della Polizia Municipale, in modo tranquillo e sereno, ha fatto rispettare le regole e le norme vigenti, facendo esattamente quello che un pubblico ufficiale è obbligato a fare secondo la legge – spiega il primo cittadino. –  Se il signor Cosmai avesse immediatamente riconosciuto la sua responsabilità si sarebbe evitata la comunicazione del video che è servita per la sua identificazione.
Rimane fermo, a beneficio di tutti quegli esponenti politici solidali con Cosmai (Silvestris, Prete, etc.) che al di là dell’emotività del momento io rimarrò sempre dalla parte di imprenditori e commercianti che per fare la loro attività, per promuovere la loro immagine e per fare marketing preferiscono pagare le tasse di occupazione, rispettare l’ambiente e fare solidarietà verso i più bisognosi.
La sanzione del Comune di Bisceglie diventa necessaria per affermare non soltanto il principio di legalità e di rispetto delle regole, ma anche quello altrettanto importante di rispetto e difesa del nostro ambiente e del patrimonio pubblico».

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 1 febbraio 2016