IL SINDACO PORTA UNA CITTA’ A MISURA DI BAMBINO AGLI ALUNNI DEL 2° CIRCOLO

Attualità / Cultura // Scritto da Giuseppe Rana // 6 dicembre 2013

IL SINDACO PORTA UNA CITTA’ A MISURA DI BAMBINO AGLI ALUNNI DEL 2° CIRCOLO


il Sindaco Spina con alunni della scuola di via Martiri di via Fani

il Sindaco Spina con alunni della scuola di via Martiri di via Fani

Il Sindaco di Bisceglie, Francesco Spina,questa mattina, venerdì 6 dicembre, accompagnato dall’assessore alla pubblica istruzione Vittoria Sasso, ha incontrato due classi di alunni della scuola di via Martiri di via Fani, che nell’ambito di un progetto stilato da alcune docenti di quel circolo avevano fatto pervenire le loro richieste per rendere più vivibile e bella la città. Il Sindaco, dopo aver letto attentamente le ottanta lettere dei bambini, è stato ricevuto presso la scuola presieduta dalla dirigente scolastica, dottoressa Maria Rosaria Pugliese, da una delegazione di docenti e dei bambini che hanno partecipato al progetto.

Il Sindaco ha risposto punto per punto precisando ai piccoli quali richieste si sarebbero potute raccogliere e quali fossero quelle più difficili da esaudire. Ogni bambino ha così potuto avere riscontro immediato che ogni lettera era stata ben letta e soprattutto apprezzata dal Sindaco. Le richieste più ricorrenti sono state quelle di avere delle masserie didattiche in città, per conoscere direttamente anche gli animali tipici delle fattorie, di avere più verde, e di avere parchi con giostrine per bambini che sono sempre mancati a Bisceglie.
Il Sindaco ha spiegato che recentemente è stato deciso di piantare 300 nuovi alberi in città e che, molto presto, si darà inizio ad un nuovo progetto con la piantumazione di alberi più piccoli. Queste piante, in particolare, saranno associate ad ogni bimbo che nasce e adottate simbolicamente dal neonato e dalla sua famiglia. Il Sindaco ha poi invitato i bambini all’inaugurazione di domenica mattina delle nuove giostrine e dei nuovi giochi presso il Parco della Misericordia, a cui faranno seguito le consegne di altri giochi e giostrine del Parco Don Milani e, successivamente, del Parco Sant’Andrea grazie a dei fondi ottenuti vincendo un bando provinciale.
Con quest’ultima notizia, accolta con entusiasmo dai piccoli alunni, il Sindaco Spina si è congedato augurando un Sereno Natale alla dirigente scolastica, ai docenti, al personale del circolo, ai bambini ed alle loro famiglie.




Attualità / Cultura // Scritto da Giuseppe Rana // 6 dicembre 2013
  • Buonasera. Ho appena letto l’articolo e desidero esprimere una mia personale considerazione.
    Fermo restando gli innegabili meriti del Sindaco Spina e della D.S. Pugliese, credo sia anche doveroso elogiare le Maestre delle classi IV E e IV F che hanno preparato con cura gli alunni a questo incontro.
    L’attenzione alla formazione del bambino, qui considerato come “cittadino di oggi” e “protagonista di domani”, è indice, secondo me, di un “valore aggiunto” donato al proprio lavoro, oltre che di grande professionalità.
    Grazie Maestre.
    La mamma di un Vostro alunno.