“Il secondo figlio di Dio”: Simone Cristicchi torna al Garibaldi per raccontare vita, morte e miracoli di David Lazzaretti

Cultura // Scritto da Cinzia Montedoro // 17 marzo 2017

“Il secondo figlio di Dio”: Simone Cristicchi torna al Garibaldi per raccontare vita, morte e miracoli di David Lazzaretti

In scena venerdì uno spettacolo ispirato all’incredibile vicenda del “Cristo dell’Amiata”

Dopo lo strepitoso successo di Magazzino 18 Simone Cristicchi torna a calcare il palco del Teatro Garibaldi con una storia poco conosciuta ma di grande fascino: “Il secondo figlio di Dio. Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti”.

Il nuovo lavoro dell’artista romano andrà in scena venerdì 17 marzo alle 21:00. La regia è affidata ad Antonio Calenda, con le voci registrate del Coro Ensemble Magnificat di Caravaggio preparato da Massimo Grechi e diretto da Valter Sivilotti; le musiche originali sono state composte da Simone Cristicchi e Valter Sivilotti. Lo spettacolo è prodotto in collaborazione con Mittelfest 2016 e Dueffel Music.

Simone Cristicchi in scena venerdì al Garibaldi

Simone Cristicchi in scena venerdì al Garibaldi

“Il secondo figlio di Dio” racconta la grande avventura di un mistico, David Lazzaretti, soprannominato il “profeta di Arcidosso”. Un visionario di fine ottocento capace di unire fede e comunità, religione e giustizia sociale. È la storia di un uomo imbevuto di sogni che, inseguendo un ideale, si è scontrato contro l’astio di quelli che ai loro privilegi non intendono rinunciare; un predicatore eretico, dall’animo inquieto e soggetto già da giovane a visioni mistiche. Fu proprio in uno di questi strani sogni a suggerirgli di recarsi a Roma per incontrare Papa Pio IX, possibilità che però gli venne negata. Dopo un periodo di eremitaggio a Montorio in Romano e una carriera da predicatore fondò una  comunità di lavoratori e contadini toscani sul Monte Amiata.

Tra canzoni inedite e recitazione Cristicchi ricostruisce la parabola di questo straordinario personaggio, discusso, citato e studiato da Gramsci, Tolstoj, Pascoli, Lombroso e Padre Balducci.

Prevendita e botteghino dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 18:00 alle 20:00. Info: sistemagaribaldi@gmail.com – 080.395703 – 371.1189956.




Cultura // Scritto da Cinzia Montedoro // 17 marzo 2017