Il Rotary racconta le “esperienze vincenti” dei giovani per festeggiare i 50 anni di Interact

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 1 novembre 2016

Il Rotary racconta le “esperienze vincenti” dei giovani per festeggiare i 50 anni di Interact


Al via la Settimana Mondiale Interact , la  54°. Era il 5 novembre 1962 quando in Florida fu fondato l’Interact Club “Melbourne High School”, il primo di una numerosissima serie di club Interact in tutto il mondo. Nella famiglia rotariana, i rotaractiani sono i più giovani; hanno età compresatra i 12  e i 18 anni e gestiscono autonomamente attività di servizio e di leadership con il patrocinio del Rotary.

 Il Rotary International, annualmente, celebra a livello mondiale l’anniversario di fondazione del club.

 Anche a Bisceglie, la Settimana Mondiale Interact è un rito, che quest’anno sarà celebrato   con una serata dedicata alle “GIOVANI ESPERIENZE VINCENTI“.

Giovedì 3 novembre alle ore 20.00 presso l’Hotel Salsello  gli interactiani converseranno con due giovanissimi di valore: la diciottenne Sara Simone,  violinista biscegliese e il sedicenne Carmelo Musci, biscegliese campione italiano cadetti di lancio del peso.

 La serata, come da tradizione del Rotary Club Bisceglie, è aperta a tutti gli amici che vorranno prendervi parte.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 1 novembre 2016