Il procuratore Capristo prossimo al trasferimento da Trani a Taranto

Dal territorio // Scritto da Vito Troilo // 9 marzo 2016

Il procuratore Capristo prossimo al trasferimento da Trani a Taranto

Secondo le indiscrezioni il giudice sarebbe stato scelto per rilevare il testimone lasciato da Sebastio, pensionato da alcuni mesi

Sono sempre più insistenti le indiscrezioni inerenti a un possibile trasferimento del procuratore capo Carlo Maria Capristo dalla Procura di Trani a quella di Taranto. Secondo i rumors sarebbe proprio il giudice che ha istruito, fra i tanti, il procedimento a carico delle agenzie di rating Standard&Poor’s e Fitch il candidato a sostituire Franco Sebastio, pensionato da alcuni mesi. La quinta sezione del Consiglio Superiore della Magistratura avrebbe deliberato il provvedimento di nomina, che potrebbe giungere sulla scrivania di Capristo già nella giornata di mercoledì.

In magistratura già dai primi anni ’80, Caro Maria Capristo è stato il pubblico ministero dell’inchiesta sull’incendio del Teatro Petruzzelli di Bari. Trasferito successivamente a Siena, è in seguito tornato a lavorare in Puglia, approdando a Trani nel 2008. Ora, a 63 anni, l’opportunità di concludere la carriera presso la Procura ionica.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Dal territorio // Scritto da Vito Troilo // 9 marzo 2016