Il prete che fa magie: Mago Sales sarà a Bisceglie per la giornata missionaria mondiale

Attualità // Scritto da Elisabetta La Groia // 15 ottobre 2015

Il prete che fa magie: Mago Sales sarà a Bisceglie per la giornata missionaria mondiale


Ospite di Stella Maris sabato 17 ottobre

Don Silvio, conosciuto al grande pubblico come Mago Sales, sarà ospite della Stella Maris il 17 ottobre, in occasione della giornata missionaria mondiale e dell’anno della vita consacrata.

Durante la sua visita, celebrerà l’Eucarestia alle 18:00, alla quale seguirà un primo spettacolo. Bis il giorno seguente, il 18 ottobre, alle ore 8:00: si recherà presso il Monastero delle clarisse di San Luigi, per poi ritornare a Stella Maris, per una messa finale alle 10:30 e un’altra esibizione per la gioia dei più piccoli.

71 anni e uno spirito da ragazzino, Mago Sales ha girato il mondo con una valigia piena dell’unica medicina che allevia le sofferenze della vita e la povertà: la gioia di vivere, il sorriso, lo stupore che la magia sa regalare, il divertimento sano e un’inarrestabile voglia di fare del bene.

Dietro ogni suo spettacolo giocoso si nasconde un intento pedagogico ed educativo, avendo come obiettivo finale l’allegria, la gioia, perché, come lui stesso sostiene “chi salva un bambino, aiuta un pezzo di cielo ad illuminare il mondo”. Cosa c’è di più bello vedere un bimbo che sorride e si diverte a guardare un prete travestito da mago, strappandogli un attimo di felicità dalla sua misera esistenza passata nelle favelas brasiliane, succube di lavori forzati nelle fabbriche di mattoni cambogiane, vittima delle numerose guerre dall’Uganda a Gaza?

Maestro del trasformista Arturo Brachetti e di altri prestigiatori italiani, ha regalato una bacchetta magica a Giovanni Paolo II e Benedetto XVI e ha fatto ridere Madre Teresa di Calcutta, realizza 200 spettacoli l’anno.

L’opera del Mago Sales (il suo vero nome è Silvio Mantelli, salesiano) non si esaurisce qui: ha istituito una Fondazione e una Associazione, la Smilab, con la quale ha raccolto ingenti fondi per finanziare progetti umanitari nelle missioni del mondo, attraverso spettacoli per bambini, scuole di teatro e manifestazioni nelle scuole.

Elisabetta La Groia

Chi è Elisabetta La Groia

Laureata a pieni voti in "Filologia moderna", collabora con la redazione dal 2013. Giornalista pubblicista dal 2016, da sempre appassionata di storia e tradizioni locali.




Attualità // Scritto da Elisabetta La Groia // 15 ottobre 2015