Il poeta Demetrio Rigante presenta:”Addaure de còse”. Mare, tèrre…pane e premedole”

Cultura / Eventi // Scritto da Cinzia Montedoro // 16 dicembre 2015

Il poeta Demetrio Rigante presenta:”Addaure de còse”. Mare, tèrre…pane e premedole”


Un nobile connubio tra solidarietà e cultura per l’ultima fatica letteraria del poeta biscegliese

Il dialetto ancora una volta grande protagonista del lavoro dell’autore Demetrio Rigante, dal titolo: “Addaure de còse. Mare, tèrre…pane e premedole”. Sarà presentato venerdì 18 dicembre, alle ore 18.30. L’evento è organizzato dalla cioccolateria “Bon Ton”.
Il ricavato della vendita del libro servirà per l’acquisto di un automezzo per il trasporto di persone con mobilità ridotta, devoluto alla Cooperativa Sociale “Uno tra noi”.

Alcune poesie, contenute nel libro, saranno lette e declamate dagli attori e poeti de “La Canigghie”, associazione culturale biscegliese che mira alla salvaguardia del dialetto biscegliese, alla sua diffusione, alla salvaguardia di tutto il patrimonio lessicale della città di Bisceglie. Tra gli interpreti ci saranno: Anna Lozito, Nicola Ambrosino, Natale Di Leo, Nicola Gallo e Antonio Todisco.
Al termine della serata la cioccolateria offrirà una gustosa prelibatezza natalizia a coloro che hanno partecipato all’evento.




Cultura / Eventi // Scritto da Cinzia Montedoro // 16 dicembre 2015