Il nuovo volto del Futsal Bisceglie all’esame Real Dem

Sport // Scritto da Vito Troilo // 16 dicembre 2016

Il nuovo volto del Futsal Bisceglie all’esame Real Dem

Ultimo impegno del 2016 per i nerazzurri fra le mura amiche del PalaDolmen al cospetto del team di Montesilvano impreziosito dalla presenza dell’ex Bisceglie calcio a 5 Pedotti

Gli attesi e auspicati rinforzi sono arrivati. Il Futsal Bisceglie è intervenuto sul mercato per sopperire alle partenze di Vincenzo Montelli (tornato a vestire la maglia del suo Giovinazzo in Serie B), Daniel Peruzzi (sbarcato a Baltimora, negli States) e Kevin Ramirez (salito in A per dar manforte alla Lazio). L’ingaggio dell’italo-brasiliano André Siviero è stato seguito dagli accordi con l’iberico Cristobal Gracia (laterale offensivo 25enne) e il biscegliese Francesco De Cillis, soprannominato Sheva, che a 31 anni tornerà a giocare per una squadra della sua città portando con sé la dote delle esperienze nella massima serie con Bisceglie calcio a 5 e Kaos.

Il tecnico nerazzurro Francesco Ventura ha utilizzato la pausa forzata a seguito del ritiro del Catanzaro dal torneo di A2 e del mancato svolgimento dell’incontro fissato col team calabrese per favorire l’integrazione dei tre elementi in entrata. Sabato 17 il Futsal Bisceglie chiuderà il girone d’andata ospitando il Real Dem Montesilvano sul parquet del PalaDolmen (fischio d’inizio stabilito per le ore 16:00). Nico Pedone e compagni dovranno vincere e confidare in una combinazione piuttosto intricata di risultati favorevoli per centrare il quarto posto e la conseguente qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia. In ogni caso, l’obiettivo della squadra è congedarsi dal 2016 con un’affermazione davanti al pubblico amico.

Gli avversari di turno detengono il primato difensivo nel girone B in coabitazione con l’Augusta: le appena 24 reti incassate in dodici incontri disputati certificano l’ottima tenuta della formazione allenata da Emiliano Cardarelli. Bisceglie, al contrario, è il collettivo che ha realizzato più reti (56) e proverà a confermare una tendenza piuttosto prolifica sul rettangolo dell’impianto di via Ruvo, nel quale ha sempre segnato almeno quattro reti fuorché nel faccia a faccia con l’Augusta, terminato con una cocente battuta d’arresto (2-3). Fra le migliori individualità del roster abruzzese Rocha Da Silva Rogerio (10 volte in gol finora) e il 34enne laterale Giò Pedotti, un altro protagonista delle straordinarie stagioni in A del Bisceglie calcio a 5, mentre Fabricio Calderolli è passato nei giorni scorsi al Real Rieti.

Designati gli arbitri del match di sabato: Andrea Loria di Roma e Luca Micheli di Frosinone. Cronometrista Luca Michele De Candia di Molfetta.

Nella foto di Graziana Ciccolella Francesco De Cillis in azione a Bisceglie con la maglia del Cisternino

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 16 dicembre 2016