IL MUSICAL «ARRIVA LU SAND’» CONQUISTA IL PUBBLICO DEL “GARIBALDI”

Cultura // Scritto da Alessia La Notte // 27 dicembre 2013

IL MUSICAL «ARRIVA LU SAND’» CONQUISTA IL PUBBLICO DEL “GARIBALDI”


Un momento dello spettacolo

Un momento dello spettacolo

Fare presa sullo spettatore raccontando una storia conosciuta da tutti è sempre difficile. Il musical «Arriva lu sand’» ha il merito di essere riuscito in questo compito tutt’altro che scontato, conquistando il numeroso pubblico del teatro “Garibaldi” nello spettacolo di sabato 21 dicembre.

Mettere in scena la vita di San Pio da Pietrelcina esclusivamente attraverso il cantato senza rendersi banali o peggio iconoclasti è stato reso possibile dalla bravura di un cast giovane e volenteroso ma specialmente dalle musiche originali del maestro Michele Lorusso. I protagonisti del musical, allievi dell’Accademia Musicale Federiciana di Andria, hanno catturato gli spettatori in un crescendo di partecipazione e apprezzamenti per la cura con cui hanno interpretato i brani.

Una scenografia volutamente spoglia ha esaltato il simbolismo dello spettacolo: dall’uso delle sedie sul palco per l’approvazione o la disapprovazione delle opinioni contrastanti sulla vita di Padre Pio ai calzini di diverso colore indossati dai protagonisti. L’uso di un calzino bianco e di uno rosso hanno rappresentato  il conflitto interiore di ogni uomo, risoltosi, nelle ultime battute, con il prevalere del bene sul male, come dimostrato dall’indossare, sul finale, calzini entrambi di colore bianco.

Cantando «Alleluia, tutti insieme cantiamo al domani, luce in questa terra buia, Dio ci insegna a vivere» gli attori hanno invaso la platea conquistando applausi scroscianti.

Rosaria Lorusso, nelle vesti del “Bene”, Salvatore Vasalluccio, riproduzione della “tentazione maligna” e Gianmarco Cannone nei panni del Santo, i tre trascinatori della compagnia. «C’è una speranza per chi vuole cambiare dove vive la fede» è la frase che meglio riassume lo spirito e il profondo significato dell’opera portata in scena.

Il cast dello spettacolo «Arriva lu sand'»

Il cast dello spettacolo «Arriva lu sand’»

Al termine della serata, il sindaco Francesco Spina, invitato a salire sul palco, ha colto l’occasione per porgere gli auguri di buone feste alla città e per fare i complimenti all’intero cast diretto magistralmente dal maestro Michele Lorusso e Agnese Paola Festa«Uno spettacolo straordinario sia per i valori di fede rappresentati che sul piano squisitamente artistico. Annuncio la decisione di replicare a gennaio: Arriva lu sand’ sarà la ciliegina sulla torta di un’ottima stagione teatrale del Sistema Garibaldi.

Complimenti ai ragazzi per la loro professionalità e per aver trasmesso un messaggio originale e positivo sulla vita di San Pio. Un ringraziamento va all’assessore Vittoria Sasso che ha seguito passo passo l’aspetto burocratico, a Carlo Bruni, direttore del Teatro e ai suoi collaboratori e a don Franco Lorusso vicario della città vicino ai ragazzi» ha sostenuto il primo cittadino.

Il maestro Michele Lorusso, visibilmente contento e orgoglioso per quanto dimostrato dai ragazzi del musical, dei quali ha sottolineato la coesione oltre che la professionalità. L’apprezzato musicista biscegliese ha ringraziato il noto interprete Attilio Fontana e si è rivolto così al pubblico: «Se stiamo insieme si riesce a costruire qualcosa di buono. Il bene e il male esistono dentro l’uomo, tocca a noi cercare di far prevalere il primo sul secondo».




Cultura // Scritto da Alessia La Notte // 27 dicembre 2013