Il Gravina cambia ancora: via anche Silvestri, panchina al tecnico della Juniores

Sport // Scritto da Vito Troilo // 21 febbraio 2017

Il Gravina cambia ancora: via anche Silvestri, panchina al tecnico della Juniores

La società murgiana ha sollevato dall’incarico anche il direttore sportivo

Brutale nella forma (il termine “esonero” era stato risparmiato per mister Claudio De Luca) e secco nella sostanza è il comunicato con cui la società Fbc Gravina ha rimosso dall’incarico il trainer Vincenzo Silvestri e il direttore sportivo Michele Angelastro a seguito dell’inopinata sconfitta (2-1) sul campo del Picerno. Il club murgiano ha intrapreso un’incomprensibile soluzione interna, affidando la panchina all’attuale tecnico della Juniores (peraltro in testa alla classifica del suo girone) Tony De Leonardis, che a questo punto dovrebbe traghettare la squadra fino al termine della stagione. Quali valide motivazioni possano aver spinto a una decisione del genere resterà forse un mistero.

Logica, al contrario, la scelta di esautorare il responsabile del sontuoso mercato all’inverso effettuato a campionato in corso, sempre che sia stata solo sua l’idea di lasciare andar via un attaccante delle capacità di Cosimo Patierno (che a Nardò ha fatto faville segnando sette gol nelle ultime cinque gare) e un centrocampista con le caratteristiche e le qualità di Federico Cerone (ingaggiato senza esitazioni dal Bisceglie) rinforzando due formazioni dello stesso girone.

Lo spettro del sesto posto, che significherebbe non partecipare neppure ai playoff malgrado i tantissimi soldi spesi, per il momento è stato scacciato dalla flessione della Gelbison ma sarà necessaria una svolta repentina per evitare di mandare a carte e quarantotto un’annata comunque positiva, considerando che il Gravina è in fondo una matricola della Serie D. De Leonardis, gravinese, ha già diretto il primo allenamento e domenica debutterà nel match casalingo col Madrepietra Apricena.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 21 febbraio 2017