IL GRAFFIO DEL GATTINO | Le tavole della legge

Il Graffio del Gattino // Scritto da Nicola Ambrosino // 30 novembre 2016

IL GRAFFIO DEL GATTINO | Le tavole della legge


Cosa accadrebbe se vincesse davvero il NO? Le ipotesi apocalittiche annunciate dai media negli ultimi giorni, hanno mosso la vena lirica di Nicola Ambrosino. Tradotto nella fantasia letteraria di una penna dedita alla satira, l’ipotesi si fa parabola biblica tutta da interpretare.

Il giorno in cui Matteo sul Sinai si recò,
disse, lì, al Signore: “Hanno vinto i No!
Inginocchiato, quindi, in fervida preghiera,
attese il suo responso, fino a tarda sera.

Ma, ebbro d’arroganza, osò ben suggerire:
“Ti prego, o mio Signore, falli ben soffrire!
Mandagli, come allora, giù fulmini e saette,
inondagli le terre di fiumi e cavallette”.

“Conduci a fallimento almeno otto banche,
riducili a dormire sotto ponti e panche;
chiamati il Berlusca, ammazza pure Grillo,
a Pace e Zagrebelsky…peste con morbillo!”

“Ponigli cicuta su lingua al buon Travaglio,
a Bersani ed Emiliano fagli venir l’abbaglio,
alla Carlassarre insieme a Imposimato…
repentina fine, per dan che hanno arrecato!”.

“E allora, o mio Signore, che cosa tu mi dici?
Mi attendono al Governo periodi ancor felici?”
Il Signore Santo, ben presto a ciò pensò…
le “Tavole della Legge”…in testa gli spaccò!




Il Graffio del Gattino // Scritto da Nicola Ambrosino // 30 novembre 2016