IL GRAFFIO DEL GATTINO | Le parole di Dario

Il Graffio del Gattino / Rubriche // Scritto da Nicola Ambrosino // 16 ottobre 2016

IL GRAFFIO DEL GATTINO | Le parole di Dario


Con quello stile scanzonato e con quella satira, che solo il mio Maestro Dario Fo era capace di fare e di dire, saluto, immedesimandomi in lui, quel “Mistero Buffo”, che ha voluto chiamarlo a Sé.
Queste sarebbero state le suo parole…Ciao Dario.

” Il Signore mi ha chiamato, ma guarda un pò;
sono andato di là…per dirgli di NO!!!
Lo ha consigliato il buon Casaleggio…
“Chiamati Fo, che facciamo dileggio!”.

“Lì in Paradiso sarò in “Compagnia”,
una preghiera, cosa vuoi che poi sia;
mi aspettavano in tanti, con la mia Franca,
la vita terrena per me era stanca!”.

“Adesso vedrete che vi combino…
mi divertirò, lassù, come un bambino;
comincerò a sfogliare la lista…
chiamando a rapporto chi non mi rattrista!”.

“Giorgio, sei pronto? Noi ti aspettiamo…
lascia la terra, che ci rivediamo!
“Silvio, che aspetti? Vieni con noi!
Lascia i miliardi a quelli che vuoi!”.

“La vita, lì, in terra è solo un bel tuffo…
or capirò…quel mistero buffo;
stando al cospetto di quel solo Dio…
e che saluterò…uè Amico Mio!”




Il Graffio del Gattino / Rubriche // Scritto da Nicola Ambrosino // 16 ottobre 2016