Il graffio del gattino / Dalla Grecia…il vento del cambiamento

Il Graffio del Gattino / Rubriche // Scritto da Nicola Ambrosino // 26 gennaio 2015

Il graffio del gattino / Dalla Grecia…il vento del cambiamento


Arriva dalla Grecia il vento del cambiamento, titola Ambrosino nella sua nuova satira. Quel cambiamento che tanto e da tanto incita in versi, in rima e sferrando attacchi senza mezze misure il nostro poeta, nella speranza di muovere le coscienze con la penna.

Dalla Grecia all’Italia il passo è breve: la lirica che ci fotografa la realtà di questi giorni è un inno all’onestà che possa trionfare anche nel Bel Paese.

Buona lettura

Grazia Pia Attolini  

Fonte immagine: L’Espresso

DALLA GRECIA…IL VENTO DEL CAMBIAMENTO!

di Nicola Ambrosino

“La Grecia cambia verso”; le schede erano quelle…
i greci son riusciti… a riveder le stelle;
mentre noi in Italia, con Renzi e Berlusconi…
non riusciamo ancora… a liberarci dai coglioni!

Domani, poi vedrete, in affanno l’Ebetino,
prendere contatti, con Angela, a Berlino;
diranno che gli aiuti: “Non ci saranno!” – e forse…
assisteremo, lesti, al crollo delle borse!

I governi dell’euro zona, rovina dei trattati,
saranno fatti fuori e son tutti allarmati;
andranno tutti quanti Tsipras a bel leccare…
circuendolo con promesse, oppure a ricattare.

Dapprima il buon Matteo, dirà “Amico mio…
sei uguale a ciò che faccio nel mio Paese…io!”,
mentendo impunemente, poiché ora ha paura…
che il suo Governo cada, avendo vita dura.

E allora, amici cari, il vento soffia e va…
se siam tutti compatti, qui vince l’onestà;
iniziam tutti col dire: Vogliamo un Presidente…
che ci tuteli tutti…e non un delinquente!”




Il Graffio del Gattino / Rubriche // Scritto da Nicola Ambrosino // 26 gennaio 2015