Il graffio del gattino / Pertini e Berlinguer: ANCHE IN PARADISO SI SONO INCAZZATI!

Il Graffio del Gattino / Rubriche // Scritto da Nicola Ambrosino // 28 aprile 2015

Il graffio del gattino / Pertini e Berlinguer: ANCHE IN PARADISO SI SONO INCAZZATI!


Pertini e Berlinguer, due nostri “Onesti Padri della Patria”, si sono molto arrabbiati in Paradiso vedendo le innumerevoli porcherie di questo Governo Renzi e i suoi comportamenti da “governo fascista” e l’incapacità di una sinistra, priva di costrutto politico, ma solo adusa ai comodi agi della poltrona parlamentare. I due grandi politici invitano gli elettori a non votare più questa gente.

Pertini e Berlinguer: ANCHE IN PARADISO SI SONO INCAZZATI!

di Nicola Ambrosino

L’assonnato Mattarella, dall’alto del suo Colle,
sempre più assopito, sta permettendo a un folle,
a colpi di fiducia, di prendere il Potere,
cacciando un Parlamento, a calci nel sedere.

La minoranza parla, di alzar la testa tenta,
ma di uno strapuntino, infine s’accontenta;
“Nessun osi fiatare, nemmeno contraddire,
altrimenti il suo mandato, potrebbe un dì finire!”.

E’ bello poi vederli, cantar “da partigiani”,
ma dopo, nella Camera, fare figur da infami;
dall’alto, in Paradiso, li giudica Pertini,
dicendo: “Stà sinistra è fatta da cretini!”.

“Io scenderei di nuovo, veloce sulla terr…
per prenderli a pedate!” – risponde Berlinguer.
“Si son tutti venduti, questo è il gran problema,
al giovin Duce Renzi, da Cuperlo a D’Alema!”.

“Se provate nuovamente a rivotar gli stessi,
allor siete tarati e siete proprio fessi;
cos’altro devon fare, per dirvi che son ladri?
ormai in questa Italia, son morti i vecchi padri!”.




Il Graffio del Gattino / Rubriche // Scritto da Nicola Ambrosino // 28 aprile 2015