Il Futsal Bisceglie ci prova con l’aiuto del pubblico

Sport // Scritto da Vito Troilo // 29 aprile 2016

Il Futsal Bisceglie ci prova con l’aiuto del pubblico

Falcidiato da tre squalifiche, il team nerazzurro è costretto a vincere con l’Augusta per conquistare la finale. Live score sul nostro sito a partire dalle ore 15:50

Rotazioni che più corte non si può: il Futsal Bisceglie è praticamente ridotto ai minimi termini e sabato pomeriggio (calcio d’inizio ore 16:00, live score sul nostro sito a partire dalle ore 15:50) dovrà raschiare il fondo del barile per avere ragione dell’Augusta nel return match della semifinale playoff di Serie A2. Il collettivo guidato in panchina da Francesco Ventura, sconfitto di misura nel confronto d’andata (5-4), ha bisogno di imporsi con due gol di scarto per eliminare il team siciliano al 40°. Nel caso in cui la squadra del presidente Luciano Sciacqua dovesse imporsi con una sola rete di margine si procederebbe allo svolgimento di due tempi supplementari e se la situazione dovesse persistere il Futsal Bisceglie accederebbe alla finale per la promozione in Serie A con la vincente della serie fra Imola e Milano (3-3 in gara1 sul campo lombardo).

L’indisponibilità degli squalificati Kevin, Vincenzo Montelli e Nico Pedone condizionerà inevitabilmente il minutaggio dei pochi atleti disponibili, considerando che Tonio Di Benedetto non è al 100%: con ogni probabilità Joao Paulo Mazzariol, David Sanchez, Christian Ortiz e Simone Colaianni saranno costretti a giocare quasi tutto l’incontro, con Edson e Di Benedetto pronti a dar manforte. Gli avversari saranno al completo e consapevoli di potersi accontentare anche di un pareggio. Il pubblico del PalaDolmen (previsti oltre 2000 spettatori sugli spalti dell’impianto di via Ruvo: biglietti a 3 euro, donne e under 14 gratis) proverà a trascinare la compagine cara al presidente onorario Gerry Anellino all’ennesima rimonta di una stagione esaltante e in condizioni di oggettiva difficoltà.

Daniele Fratangeli di Frosinone ed Enrico Pagano di Torre Annunziata dirigeranno l’incontro mentre Luca Vincenzo Caracozzi di Foggia assolverà alle funzioni di cronometrista.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 29 aprile 2016