Il diritto internazionale penale parte da Bisceglie

Libri nel borgo Antico // Scritto da Pasquale Losapio // 28 agosto 2016

Il diritto internazionale penale parte da Bisceglie

Presentato il libro dell’ideatore del DIPE

Sergio Ricchitelli è stato il primo autore domenicale, in Via Marconi, a presentare il suo terzo libro dal titolo “Fondamenti di diritto internazionale penale”.

Biscegliese, già Maresciallo Capo Ispettore della Tenenza della Guardia di Finanza di Molfetta, è l’ideatore del DIPE, termine coniato per indicare il Diritto Internazionale Penale, ovvero l’insieme delle leggi nazionali per le controversie degli italiani all’estero e degli stranieri nei confronti dell’Italia e degli Italiani, da non confondere con il Diritto Penale Internazionale, ovvero l’insieme delle leggi non nazionali.

Il trattato, scritto dopo un lustro di approfondimento, nasce con l’idea di aiutare gli operatori del diritto e gli studenti universitari nell’affrontare una materia assai complicata, così come emerso dal caso dei Marò in India.

Un libro che va a colmare una vacatio nel panorama diritto italiano.

Pasquale Losapio

Chi è Pasquale Losapio

Consulente in materia di sicurezza ambientale, sul lavoro e alimentare. Ha collaborato con alcune testate giornalistiche locali cartacee e web scrivendo di sport. Ha partecipato a campionati agonistici di calcio, basket e volley. Nel recente passato è stato protagonista, per 21 puntate, di un noto programma televisivo su Rai1. Attualmente è Vice Responsabile del Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile, è impegnato nel sociale. Per Bisceglie in diretta si occupa di attualità, cultura e sport.




Libri nel borgo Antico // Scritto da Pasquale Losapio // 28 agosto 2016