IL DIRETTORE DELL’ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI DI FOGGIA AD ANKARA

Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 31 marzo 2013

IL DIRETTORE DELL’ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI DI FOGGIA AD ANKARA


locandina de "Il segno condiviso"

locandina de “Il segno condiviso”

Tre Accademie, sette docenti, quarantatre studenti e centosei lavori con un catalogo di centoquarantadue pagine.

Il biscegliese Pietro Di Terlizzi, stimato direttore dell’Accademia delle Belle Arti di Foggia, sbarca, con i suoi alunni, ad Ankara, nell’ambito del progetto “Mostra – Il Segno Condiviso II ” organizzato dal Comune di Küçükçekmece di Istanbul, con il patrocinio dell’ İstituto Italiano di Cultura di Istanbul e coordinato dal Prof Fatih Mika.

L’esposizione collettiva, che raccoglie le opere degli studenti delle Accademie di Roma, Foggia e Brera, avrà luogo tra il 5 aprile e il 5 maggio prossimi, presso la Port Art Gallery Aziziye Mah di Ankara, e racconterà di come il Mediterraneo tessa radici comuni tra Italia e Turchia, paesi culturalmente distanti ma dal passato comune e dal futuro condiviso, sotto il segno dell’arte.  Parteciperanno il direttore dell’Accademia delle Belle Arti, il prof.ssa Anna Romanello, il prof. Paolo Laudisa, prof. Franco Maracco, prof. Gaetano Fanelli, il prof. Pietro di Terlizzi, il prof. Eva Belgiovine, il prof. Fatih Mica e 45 studenti

L’esposizione collettiva, che riunisce opere di diverse tecniche su supporto cartaceo, ha già soggiornato ad Istanbul,capitale europea della cultura negli scorsi mesi, inframezzata da laboratori sulle antiche tecniche a stampa e di realizzazione della carta fatta a mano.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 31 marzo 2013