Il Comune compra all’asta la Chiesa di Sagina. Obiettivo: ristrutturarla entro il 2017

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 24 luglio 2015

Il Comune compra all’asta la Chiesa di Sagina. Obiettivo: ristrutturarla entro il 2017


Come promesso nel 2013 dal sindaco Francesco Spina (leggi qui), il Comune di Bisceglie sta acquistando la Chiesa di Sagina, eretta  sul suolo sacro dove la devozione vuole che la pia donna Tecla seppellì le ossa dei tre Santi Patroni.

Edificata nel 1708 sul terreno in cui nel 1167 si verificò la “prima invenzione dei Santi”, la chiesetta è da anni accessibile al culto una sola volta all’anno: il 17 luglio, nel giorno della celebrazione della Santa Messa in onore dei martiri.

Con un’offerta di 15.540 euro, formulata dall’Avv. Belsito Tiziana Mariana su incarico dell’ente, il Comune il comune si è aggiudicato l’asta all’incanto.

Terminato l’iter burocratico per l’acquisto, necessario per accedere a finanziamenti europei destinati al recupero dell’immobile, intende appaltare i lavori di consolidamento, impermeabilizzazione dell’immobile e restauro dell’altare marmoreo, oltre a quelli per la realizzazione di un necessario vespaio di aerazione utile a bloccare le infiltrazioni di umidità che nel tempo hanno danneggiato le pareti interne della chiesa. Opere che saranno finanziate dal GAL con 100.000 euro e cofinanziate dal Comune con altrettanti fondi.

Negli intenti dell’amministrazione, è anche quello di mantenere in essere il comodato da parte della Confraternita SS. Martiri Protettori di Bisceglie, «la cui attività – si legge nella delibera di giunta del 22/07/2015 n. 202 – si pone in coerenza con il percorso di valorizzazione dell’area in argomento».

Trattandosi di un’area ad alta valenza archeologica, in cui in passato è stata confermata la presenza di un sito neolitico, non sono improbabili in futuro anche campagne di scavo.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 24 luglio 2015