IL COMUNE CHE SI TRASFORMA IN “CAUSIFICIO”. NELL’ANNO PASSATO 85 CAUSE LEGALI PER INCIDENTI STRADALI

Cronaca // Scritto da La Redazione // 15 gennaio 2014

IL COMUNE CHE SI TRASFORMA IN “CAUSIFICIO”. NELL’ANNO PASSATO 85 CAUSE LEGALI PER INCIDENTI STRADALI


Il Comune è da anni un “causificio”, un centro di produzione di contenziosi legali di varia natura, principalmente amministrativa.

Tribunale

Tribunale

Ma il settore che tiene impegnato il maggior numero di avvocati cittadini è quello delle cause di “risarcimento danni a seguito di sinistro”. Le virgolette sono state collocate per citare la formula di rito utilizzata nelle determine che la ripartizione amministrativa del Comune di Bisceglie sforna in continuazione. Nell’anno appena passato si sono contati ben 85 incarichi legali assegnati per cause intentate da cittadini che sostengono di essere stati vittime di incidenti dovuti alla cattiva manutenzione di strade, marciapiedi o altre strutture comunali. Da qui parte la causa al Comune e si finisce dritti al Giudice di Pace o al Tribunale. Superfluo aggiungere che nella quasi totalità dei casi, il Comune soccombe ed è chiamato a pagare il risarcimento più le spese legali.

Da notare come alcuni degli avvocati incaricati dal Comune, siano anche animati da spirito civico e senso della comunità, visti i loro puntuali impegni come candidati ad ogni elezione per il Consiglio comunale.




Cronaca // Scritto da La Redazione // 15 gennaio 2014