“Il cibo del sorriso”: sabato torna la raccolta alimentare natalizia di Orizzonti

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 16 dicembre 2016

“Il cibo del sorriso”: sabato torna la raccolta alimentare natalizia di Orizzonti

Presso tutti i punti vendita Dok, A&O e Famila di Andria, Barletta, Bisceglie, Corato e Trani

Torna “Il cibo del sorriso”, l’iniziativa solidale dell’associazione Orizzonti, che dal 2008 contribuisce a farsi carico dei casi di fame, emarginazione e povertà del territorio mediante la raccolta delle eccedenze della produzione agricola, dell’industria alimentare, della grande distribuzione e la ridistribuzione delle stesse a strutture ed associazioni del terzo settore.

Sabato 17 dicembre in tutti i punti vendita Dok, Famila e A&O dei comuni di Andria, Barletta, Bisceglie, Corato e Trani sarà possibile partecipare alla raccolta alimentare, donando uno o più prodotti alimentari in appositi contenitori presidiati all’uscita dai supermercati dai volontari dell’Associazione Orizzonti.

«Confidiamo nella solidarietà e nella generosità della popolazione dei comuni coinvolti – dice il presidente dell’associazione Orizzonti Angelo Guarrielloche più volte ha dimostrato grande spirito solidale. La povertà è un fenomeno che purtroppo non riguarda più solo alcune fasce stratificate della nostra società, ma fette sempre più ampie fino a pochi anni fa impensabili».

Nel 2016 l’associazione Orizzonti, grazie ai suoi numerosi progetti di recupero dello scarto alimentare trasformato in risorsa, ha già raccolto oltre 100 tonnellate di prodotti alimentari strappati al macero e rivalutati per offrire cibo a oltre 10.000 famiglie del territorio della Bat.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 16 dicembre 2016