Il Bisceglie Calcio è in finale!

Sport // Scritto da La Redazione // 28 marzo 2012

I nerazzurri sconfiggono il Termoli anche nella gara di ritorno col punteggio di 2-1 e guadagnano, dopo il successo in trasferta per 1-0 dell’andata, l’accesso alla finalissima di Coppa Italia Eccellenza che vedrà il cast guidato da Nicola Ragno opposto allo Sporting Pisa.
Tripudio sugli spalti del “Gustavo Ventura” per gli oltre 3mila sostenitori biscegliesi!
Appuntamento il 18 aprile allo stadio “Flaminio” di Roma per un match che potrebbe riportare finalmente Bisceglie nel calcio che conta! In caso di vittoria, infatti, la società presieduta da Canonico sarà promossa nel campionato di Serie D.

La cronaca play-by-play


48′ della ripresa: Moscelli calcia dal limite, respinge il portiere molisano.

Siamo nel recupero. Il “Gustavo Ventura” non attende altro che il triplice fischio per festeggiare la qualificazione alla finalissima!

44′ della ripresa: terza sostituzione anche per i nerazzurri. Scampoli di partita per Nicola De Santis, fuori un positivo Lorusso.

42′ della ripresa: il Termoli effettua il terzo cambio inserendo Guidotti, un altro attaccante. I molisani avrebbero bisogno di ben due reti per passare il turno…

39′ della ripresa: Bisceglie alla ricerca del terzo gol. Moscelli troppo poco concreto sotto porta, sciupa un’ottima occasione.

35′ della ripresa: punizione telefonata di Moscelli da 25 metri che l’estremo ospite Argenziano intercetta senza problemi.

32′ della ripresa: i molisani hanno avanzato il baricentro e sono cresciuti nel possesso-palla ma non sono stati in grado di creare alcuna azione di rilievo. L’impressione è che i nerazzurri possano controllare agevolmente il match e che la rete degli ospiti sia stata casuale.

23′ della ripresa: primo ammonito del match, il termolese Riella.

22′ della ripresa:  Lo Grieco calcia alto da buona posizione.

21′ della ripresa: sostituzione fra i nerazzurri. Dentro Piscopo, esce Gigi Anaclerio.

18′ IL TERMOLI ACCORCIA! Innocuo calcio piazzato di Corazzini che coglie tutti impreparati, soprattutto i difensori nerazzurri e l’estremo difensore Lella. Punteggio 2-1.

14′ RADDOPPIO DEL BISCEGLIE! Angelo Lo Grieco sfrutta al meglio l’assist del solito Moscelli e infila  la porta molisana da ottima posizione. Apoteosi al “Gustavo Ventura”!
12′ della ripresa: mister Ragno sostituisce Nicolas Di Rito inserendo Alfredo Tenzone. Standing ovation dello stadio per l’attaccante italo-argentino.
10′ della ripresa: doppio cambio per il Termoli che inserisce due atleti con caratteristiche più offensive, tentando il tutto per tutto.
8′ della ripresa: azione personale di Moscelli fermato dalla difesa molisana appena entrato in area.
5′ della ripresa: Lorusso calcia a lato da buona posizione.
Partita ripresa sotto la suggestiva luce dei riflettori. Il Bisceglie controlla il match con un buon possesso palla. Nessun pericolo per la porta difesa da Lella:  fino a questo momento,Termoli assolutamente innocuo.
Squadre al riposo sul risultato di uno a zero per i nerazzurri.
43′ BISCEGLIE IN VANTAGGIO!
Stadio “Gustavo Ventura” gremito, malgrado l’orario della gara precludesse a molti appassionati la possibilità di seguirla dal vivo, con la presenza di quasi 3000 spettatori. Bisceglie nella classica tenuta nerazzurra con l’insolito abbinamento di pantaloncino bianco. Termoli nella consueta divisa a righe verticali giallorosse.



Sport // Scritto da La Redazione // 28 marzo 2012