Il 22 gennaio ultima inaugurazione per Palazzo Tupputi

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 19 gennaio 2016

Il 22 gennaio ultima inaugurazione per Palazzo Tupputi

Si concluderà qui il progetto Casa Futura Pietra, con una mostra visitabile fino al 28 febbraio

Annunciati, attesi e finalmente terminati, gli ultimi interventi di restauro di Palazzo Tupputi saranno presentati alla città il prossimo 22 gennaio, in occasione della collettiva di artisti contemporanei Casa Futura Pietra, che nel “ritrovato” bene comune concluderà la decima edizione di Intramoenia Extra Art. Il progetto di Tommaso Martimucci  e Giusy Caroppo è promosso dalla Regione Puglia con il Comune di Bisceglie e la Soprintendenza Archeologia della Puglia.

Il taglio di nastro (in programma alle ore 16.00) sarà di quelli prestigiosi, perché all’evento prenderanno parte, oltre al sindaco e presidente della provincia Francesco Spina,  anche l’assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia Loredana Capone, i curatori e artisti italiani e stranieri (Bizhan Bassiri,Filippo Berta, Alvin Curran, Pietro Di Terlizzi, Jimmie Durham, Tony Fiorentino, Ugo La Pietra, Vito Maiullari, Kei Nakamura, Jeorge Peris, Irene Petrafesa, Sergio RacanatiVedovamazzei) .

La mostra è dedicata alla pietra come “chiave di lettura” dell’ intero territorio pugliese, visto sincronicamente, dal mare all’entroterra e diacronicamente, attraverso i millenni.

Negli ambienti del rinascimentale Palazzo Tupputi, restituito nella sua interezza, si potrà interagire con le opere degli artisti coinvolti che, tra piano terra e piano nobile, contribuiranno alla creazione di un “museo temporaneo diffuso” attraverso interventi atti ad esaltare la versatilità del palazzo storico, scelto appositamente per la sua struttura esterna, rivestita da un raffinato bugnato in pietra a punta di diamante, e in quanto memoria storica tangibile.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 19 gennaio 2016