IISS Dell’Olio: al via i lavori di restauro conservativo

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 6 febbraio 2017

IISS Dell’Olio: al via i lavori di restauro conservativo


500.000 euro concessi dalla provincia di Barletta – Andria – Trani per il recupero conservativo e la riqualificazione strutturale del primo stralcio funzionale dell’ITES “G.Dell’Olio”.

I lavori, che partiranno a breve, saranno presentati dal presidente della provincia Nicola Giorgino e  dal sindaco di Bisceglie e vicepresidente BAT Francesco Spina, nell’ambito di una conferenza stampa lunedì 6 febbraio alle ore 10.30 presso la scuola.

In cantiere, il rifacimento delle coperture piane, a falda e a botte dell’edificio, che versano in stato di degrado diffuso e si presentano privi delle pendenze necessarie ad evitare infiltrazioni. Saranno inoltre sostituiti tutti gli infissi esistenti con finestre a taglio termico di dimensioni più ridotte, per evitare le dispersioni di calore che costituiscono ad oggi uno dei principali problemi strutturali dell’edificio.

Ulteriori interventi di pitturazione, fornitura e posa in opera di cartongesso e revisione di impianti contribuiranno a migliorare l’isolamento termico della struttura, realizzata interamente in acciaio, blocchi di calcestruzzo, travertino e lamiera grecata, ancorate direttamente alla struttura metallica.

Quando la scuola fu realizzata, l’opera fu accolta come la più avanguardistica tra le infrastrutture pubbliche mai realizzate, ma già a pochi anni di distanza mostrò i suoi limiti, che la tecnologia ancora non è riuscita a

 

 

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 6 febbraio 2017