IGIENE E CASSONETTI, MONTA LA PROTESTA DI CITTADINI E COMMERCIANTI DI VICOLO PRESEPE

Rubriche / Vox Populi // Scritto da Fabrizio Ardito // 4 agosto 2013

IGIENE E CASSONETTI, MONTA LA PROTESTA DI CITTADINI E COMMERCIANTI DI VICOLO PRESEPE


WP_20130802_003La gestione dei rifiuti e dei cassonetti della spazzatura è stata uno scoglio difficile da superare nei mandati del Sindaco Spina. Proprio per questo motivo i commercianti e residenti dei vicoli paralleli a Via Camere del Capitolo hanno iniziato a ribellarsi.

La situazione poche settimane fa era egregiamente sopportabile: infatti i bidoni della spazzatura non destavano grandi preoccupazioni, nonostante fossero spesso e volentieri sporchi. A questo danno, di recente, si è aggiunto lo spostamento degli stessi: sebbene siano pochi metri la differenza è notevole e i cittadini (sia residenti nella zona che commercianti) si sono ribellati.

WP_20130802_006“La puzza che in genere nel pomeriggio si crea non mi permette di accendere l’aria condizionata, perché altrimenti entrerebbe nel mio negozio tutto il tanfo di quei bidoni” commenta una commerciante, mentre un vecchietto, residente in uno dei vicoli, fa notare come la sporcizia degli stessi e l’incuria della gente fan sì che i cassonetti siano sempre sporchi. “L’emergenza che si sta creando non è solo data dalla puzza: quello è uno dei problemi, ma il nocciolo della questione riguarda gli animali che proliferano negli scarti e nella sporcizia. Una volta da un cumulo di rifiuti ho visto uscire un grosso insetto nero (blatta, nda)” commenta ancora una residente, a cui fa eco un commerciante che rileva come “a volte gli scarti della piazza del pesce sono buttati in questi bidoni”.

La soluzione? Per i residenti è semplice: lo spostamento dei bidoni, unita ad una pulizia più frequente o per lo meno più accurata permetterebbe a tutti di “convivere pacificamente” con essi e dovrebbe bastare a calmare gli animi esagitati. Altri consigliano di allontanarli proprio dalle immediate vicinanze di ingressi di negozi e abitazioni.

Fabrizio Ardito

Chi è Fabrizio Ardito

Giornalista pubblicista dal 2012, è studente di Marketing e Comunicazione. E' l'ispiratore dello spazio web del giornale cartaceo (all'inizio per l'allora Diretta Nuova, ora Bisceglie in Diretta), di cui è stato responsabile. Tra i suoi interessi ci sono la Politica, la Comunicazione, la Statistica, l'Astronomia e l'Informatica. Attualmente è redattore di Bisceglie in Diretta.




Rubriche / Vox Populi // Scritto da Fabrizio Ardito // 4 agosto 2013
  • grazia

    Cari concittadini imparate a non dare sempre colpa all azienda esecutrice dell appalto ma interrogatevi sul vostro senso civico…rispettate orari di conferimento….siate rispettosi della città in cui vivete.

  • gianni

    Cari signori e’ questa la bisceglie che vi meritate avete voluto ancora spina ora tenetevelo mi spiace a bisceglie si poteva cambiare.