I Lions attendono Porto Sant’Elpidio: l’obiettivo è tornare alla vittoria

Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 febbraio 2017

I Lions attendono Porto Sant’Elpidio: l’obiettivo è tornare alla vittoria

Chiriatti e compagni decisi a regalare un’altra gioia al pubblico del PalaDolmen

Bando alle ciance. Il beffardo overtime di Pescara è già alle spalle, l’appuntamento con la Final Eight di Coppa Italia all’orizzonte ma l’attualità, per i Lions, è la sfida casalinga del PalaDolmen con Porto Sant’Elpidio. Le suggestioni tricolori, per quanto stimolanti, dovranno attendere: la concentrazione del team, dello staff e della società è rivolta alle prossime due gare di campionato con formazioni marchigiane (seguirà la trasferta di Senigallia).

Gli avversari di turno, ben allenati da coach Massimiliano Domizioli, occupano la sesta posizione in classifica nel girone D del torneo di Serie B, in coabitazione con Campli (che dovrà recuperare due gare) e Matera. Il successo interno di domenica ai danni di Giulianova è stato purtroppo contrassegnato dal serio infortunio occorso al playmaker Fabio Lovatti, che ha riportato la rottura del tratto medio del tendine d’Achille destro. La società nerazzurra esprime all’atleta i più fervidi e calorosi auguri di buona guarigione e di un pronto ritorno in campo. Nonostante il pesante forfait di un importante elemento del roster Porto Sant’Elpidio venderà cara la pelle: gli esterni Stefano Cernivani e Antonio Brighi, le ali piccole Simone Fiorito e Alberto Cacace e i lunghi Adem Catakovic, Diego Torresi e Mirko Romani moltiplicheranno gli sforzi per mettere in difficoltà i nerazzurri.

Settimana di intenso lavoro per i Lions, utilissima per l’ulteriore inserimento di Enzo Cena nei meccanismi di squadra sui due lati del campo. L’ala forte italo-argentina riabbraccerà il pubblico biscegliese dopo aver esordito nella trasferta abruzzese. Il trainer Domenico Sorgentone potrà utilizzare come meglio crede l’intero organico a sua disposizione. L’imperativo è approcciare la gara con energia e determinazione.

Confermato, ancora una volta, il costo ridotto del tagliando d’ingresso (due euro) riservato a tutti coloro che si presenteranno al PalaDolmen entro le ore 17:30. Nel corso dell’intervallo saranno estratti a sorte un buono pizza valido per tre persone messo a disposizione dalla pizzeria Il Cantuccio di piazza Armando Diaz e un buono spesa del valore di 20 euro presso L’Angolo d’oro di corso Umberto.

La sfida tra Lions Bisceglie e Porto Sant’Elpidio sarà diretta da Cristiano Giusto di Albignasego (Padova) e Matteo Semenzato di Mirano (Venezia). Il match sarà disponibile integralmente già da lunedì mattina sui canali youtube Lions Basket Bisceglie e Bisceglie in diretta.

Nella foto di Graziana Ciccolella l’ala nerazzurra Alessandro Potì

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 febbraio 2017