I Cittadini a 5 Stelle in MoVimento incalzano l’amministrazione sul PUG: «Organizzi un incontro pubblico»

Politica // Scritto da La Redazione // 13 dicembre 2015

I Cittadini a 5 Stelle in MoVimento incalzano l’amministrazione sul PUG: «Organizzi un incontro pubblico»


Gli attivisti continuano a chiedere conto anche dell’idea di costruire un casello autostradale

I Cittadini a 5 Stelle in MoVimento, alla luce dell’attribuzione al consigliere comunale Pietro Consiglio di una specifica delega sul Piano Urbanistico Generale, hanno nuovamente chiesto all’amministrazione comunale chiarimenti e informazioni sul procedimento, tornando sull’argomento, recentemente finito nel dimenticatoio, della paventata costruzione di un casello autostradale sul territorio comunale (di cui non si è saputo più nulla).

«A seguito della lettera aperta indirizzata al sindaco, all’assessore all’urbanistica e al dirigente dell’ufficio tecnico del comune di Bisceglie, protocollata e pubblicata il 23 novembre scorso e avente ad oggetto una richiesta di relazione scritta sullo stato del Procedimento circa la elaborazione ed approvazione del P.U.G., istanza a cui ad oggi nessuna risposta è giunta, i richiedenti firmatari Cittadini a 5 Stelle in MoVimento a Bisceglie, anche a seguito della distribuzione di specifici incarichi ad alcuni consiglieri comunali di maggioranza, rinnovano la richiesta affinché l’amministrazione comunale si impegni a rispondere alla cittadinanza biscegliese e rivolgono una seconda istanza di aggiornamento sullo stato del procedimento relativo al Piano Urbanistico Generale, aggiungendo agli indirizzi il consigliere comunale Pietro Consiglio in quanto delegato al percorso di approvazione del PUG. 

Il gruppo MeetUP “Cittadini a 5 Stelle in MoVimento a Bisceglie” chiede nuovamente:

– se dopo la presentazione alla Città dello “Schema Strutturale Strategico” (maggio 2010) del PUG di Bisceglie, si è proceduto all’elaborazione dei documenti tecnici costitutivi delle “Previsioni Programmatiche” previste dall’articolo 9 comma 3 della Legge Urbanistica Regionale n° 20 del 2001;

– se e come si ritiene di aver coinvolto la cittadinanza biscegliese in questa nuova e cruciale fase del procedimento di approvazione del PUG;

– se la valutazione espressa nella “Relazione Generale” del PUG (ed. 2010 – par. 3.4.4 – pag. 213) relativa al presunto “fabbisogno” di nuove costruzioni residenziali per un incremento della popolazione di Bisceglie sovrastimato in ulteriori 5.500-6.000 abitanti entro i prossimi 15 anni, sia stata correttamente ridimensionata e in quale misura, considerando i reali indici di crescita demografica riferiti al periodo 2000-2015;

– se sia stato effettivamente cancellato il progetto a forte impatto ambientale e paesaggistico relativo alla costruzione di un ridondante casello autostradale in territorio di Bisceglie, previsto nella “Relazione Generale e Valutazione Ambientale Strategica” del PUG (ed. 2010 – Alleg. SSS) e in quale modo si sia provveduto a un’opportuna ridefinizione del Piano nelle aree interessate da tale auspicata cancellazione;

– se si sta lavorando all’adeguamento del PUG alle Norme Tecniche di Attuazione del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale (PPTR);

– se, circa il procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (VAS), che accompagna tutto l’iter di approvazione del PUG, è stato ultimato e/o approvato dalle Competenti Autorità il “Rapporto Ambientale” (R.A.) e in caso positivo dove è possibile reperirne il relativo “Giudizio di compatibilità ambientale”.

Premesso che l’informazione sullo stato del procedimento relativo al PUG di Bisceglie è un atto di trasparenza amministrativa dovuto a tutta la cittadinanza biscegliese e al fine di legittimare democraticamente la programmazione urbanistica della nostra città attraverso il confronto tra i cittadini per un percorso di pianificazione partecipata, aspetto necessario ma da 5 anni del tutto assente considerato che la più recente delle due conferenze pubbliche sul PUG risale al 2010, si chiede all’amministrazione comunale la convocazione di un incontro aperto alla cittadinanza per presentare la fase programmatica del Piano Urbanistico Generale di Bisceglie».




Politica // Scritto da La Redazione // 13 dicembre 2015