Hobby-Farmers, due realtà biscegliesi nel progetto di agricoltura sociale

Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 29 luglio 2014

Hobby-Farmers,  due realtà biscegliesi nel progetto di agricoltura sociale


Bisceglie, Trani, Molfetta e Bari, insieme per innovare nel sociale e nella ruralità.
Il progetto “Hobby-Farmers” è stato presentato nella biblioteca comunale di Trani venerdì 28 luglio ed è già pronto a partire, dopo aver vinto il bando “Puglia Capitale Sociale” che la Regione ha promosso a sostegno dei Piani sociali di Zona.
Il progetto promosso e attuato da due realtà biscegliesi (Zona Effe, ass.Pegaso), tre tranesi (Masseria Monte D’Alba, cooperativa Armonia e la onlus il Pineto), due molfettesi (Camera a Sud e Comunicare il sociale) e una barese (Informa), con il supporto dell’Agenzia per l’Inclusione sociale del PTO/NBO, l’Agenzia per l’Ambiente del PTO/NBO e il Centro educazione Ambientale “Vito Meterangelo” di Bisceglie.
Un finanziamento di appena 20.000 euro riuscirà a valorizzare il capitale sociale esistente nel territorio, ma spesso senza strutture di sostegno idonee.
«In questo progetto – ha spiegato Ferdinando Di Cesare di Zona Effe- le due realtà del Gal Ponte Lama e del Piano Sociale di Zona Bisceglie-Trani hanno trovato obiettivi che collimano. Il Gal ha cofinanziato l’azione di recupero di spazi e il Piano sociale di zona ha intercettato questi spazi recuperati. Insomma due i luoghi deputati alle attività: la Masseria Monte D’Alba e “il Pineto” in cui si svolgerà l’attività di orticoltura».
Il progetto è suddiviso in quattro cicli della durata di tre mesi per ognuno, che andranno dalla progettazione al raccolto fino alla commercializzazione.
Il dott. Donato La Notte, proprietario della Masseria Monte D’Alba e propugnatore dell’ortoterapia, insegnerà ai diversamente abili, ospiti de il Pineto, a coltivare la terra perché, come lui stesso ha affermato, «la vita all’aria aperta fa bene alle persone».
Insomma la rete IMG_0449 IMG_0453 IMG_0456 IMG_0457 IMG_0461sociale ruoterà intorno alla passione per la terra.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 29 luglio 2014