Hackaton 2016, la soddisfazione di Francesco Boccia. Tutte le foto

Politica // Scritto da Vito Troilo // 25 novembre 2015

Hackaton 2016, la soddisfazione di Francesco Boccia. Tutte le foto


Il presidente della commissione bilancio della Camera ritiene un successo le iniziative di venerdì 20 e sabato 21 novembre, preludio a quanto accadrà a giugno

«Grazie a chi ha partecipato e a chi è intervenuto. L’appuntamento è al prossimo giugno per la maratona digitale della nuova economia globale». Francesco Boccia, presidente della commissione bilancio della Camera, ha ringraziato tutti coloro che sabato 21 novembre hanno preso parte al Castello Svevo di Trani all’evento “Direzione Hackathon 2016”.

«Le iniziative del 20 e 21 novembre hanno costituito la puntata zero. Con il Consorzio Sviluppo&Territorio di Trani e Confindustria Bari-BAT abbiamo semplicemnte acceso lo ‘Start’ di un cammino comune che ci porta alla prima maratona italiana dell’Economia globale al tempo del digitale. La puntata zero è stato un successo collettivo per la partecipazione, l’attenzione dei media e il riscontro dei giovani startuppers. È stata una bella anticipazione dei quattro giorni che vedranno il loro momento clou nel giugno 2016 e avranno come cornice il Castello Svevo di Barletta, il Castello Svevo di Trani e il Castel del Monte di Andria. In quell’occasione faremo una vera maratona digitale, coinvolgendo i comparti trasformati dal digitale dall’informazione al turismo, dal commercio all’aerospazio, dalla cultura alla musica, dalla sanità alla sicurezza» ha aggiunto il parlamentare biscegliese.

«Centinaia di giovani alle Vecchie Segherie di Bisceglie, un tempo luogo di sudore e fatica, oggi luogo di confronti culturali, presenteranno i loro progetti agli investitori nazionali e internazionali che hanno già aderito al progetto Hackathon e che faranno scouting qui, in Puglia, al sud. In un sud che ha voglia di correre e che dimostrerà che in questo mondo globale non esiste il centro del mondo, ma in ogni luogo possono esserci contributi straordinari per la creazione di valore» ha concluso Boccia.

FOTOGALLERY

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 25 novembre 2015