GUARDIA DI FINANZA ALLA CASA DIVINA PROVVIDENZA

Attualità / Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 8 marzo 2013

REPARTO ORTOFRENICO CASA DIVINA PROVVIDENZALa Guardia di Finanza torna a far visita a reparti e uffici della Casa Divina Provvidenza. Questa volta si tratta di controlli mirati, su specifico provvedimento emesso dal sostituto procuratore della Repubblica di Trani Silvia Curione.

Dopo il reparto cardiologia, l’indagine è proseguita nelle scorse ore con l’acquisizione di documenti dal reparto di cardio-pneumologia e da alcuni uffici amministrativi. Il sospetto nutrito dagli inquirenti è che anche in altri reparti possa essere accaduto quanto già accertato nel reparto Alzheimer, da cui l’inchiesta in corso prese le mosse nel 2006.

Sotto  i riflettori, all’epoca, finirono le fatture mensili relative ai ricoveri effettuati presso le sedi di Bisceglie e Foggia del reparto. Nell’inchiesta finirono indagate sei persone, per presunta truffa, in quanto sospettate di chiedere all’Asl Bt e alla Regione Puglia rimborsi non dovuti relativi alle rette degli ospiti.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità / Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 8 marzo 2013
  • carmine battiante

    Ormai fino a quando non li arrestano tutti (suore comprese) ci saranno sempre blitz della finanza e della Procura.
    Carmine Luigi Battiante