GrInTEC: ecco la prima proposta del cantiere sociale BiSMART

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 16 marzo 2017

GrInTEC: ecco la prima proposta del cantiere sociale BiSMART

Il progetto, nato dalle menti dei partecipanti al progetto “Io lavoro to push up talents” è in gara per il premio AVIVA Community fund
greentech

Nasce il cantiere sociale BiSmart

A pochi giorni dall’avvio dei cantieri sociali inseriti nell’articolato progetto “Io lavoro to push up talents per lo sviluppo locale” con cui il comune di Bisceglie si è aggiudicato l’avviso pubblico “ComunenteGiovane” di Anci,  nasce Cantiere Sociale“BiSMART – Bisceglie Innovazione Sociale Multimediali Agricoltura Restauro Turismo”.

Pensato come una bacheca per raccogliere appunti e spunti di co-progettazione per i 45 destinatari ammessi al percorso, creerà opportunità per tutti i gruppi di lavoro impegnati nei cantieri agendo sulle tematiche dello sviluppo locale integrato per e con il territorio.

Dai primi input raccolti è già scaturita la proposta  “GrInTEC” – green & innovation technologies, candidata al premio “AVIVA Community fund” per lo sviluppo di un progetto di innovazione tecnologica in campo agricolo-rurale e sociale.

L’idea è quella di realizzare una microserra fotovoltaica urbana, multimediale e multisensoriale per la produzione di  kit bio a ciclo intero, dai semi ai prodotti finali.

Tra i vari utilizzi e destinazioni, i kit saranno assegnati ad associazioni e scuole locali con finalità didattiche e di tipo terapeutico-riabilitativo.

Per  vincere questa nuova scommessa, il cantiere sociale“BiSMART” chiede il supporto del crowd vote, il “voto da casa online”, invitando tutta la comunità biscegliese a sostenere “GrInTEC” per l’ammissione alle selezioni finali del concorso AVIVA. Il progetto potrà essere votato e condiviso  sulla piattaforma on line al  link https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/schedaprogetto/16-907

 

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 16 marzo 2017